La frontiera del drago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La frontiera del drago
Titolo originale The Water Margin
Paese Giappone, Cina
Anno 1973
Formato miniserie TV
Genere Azione
Stagioni 2
Puntate 26
Durata 60 min
Lingua originale Giapponese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore
Audio
Crediti
Interpreti e personaggi
Prima visione
Prima TV Giappone
Dal 1973
Al 1974
Rete televisiva

La frontiera del drago è una riduzione televisiva del romanzo cinese I Briganti. Si tratta di una co-produzione tra la Cina e il Giappone.

Lo sceneggiato è stato trasmesso dalla RAI verso la fine degli Anni Settanta.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Kao Chiu, un governatore corrotto e malvagio, profana una montagna sacra, liberando gli spiriti di antichi guerrieri ribelli.

Anni dopo, gli eroi in cui questi spiriti si sono reincarnati lo combattono epicamente. Dopo lunghe vicende, combattimenti e battaglie, Kau Chiu sarà smascherato e portato alla disfatta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione