La fisica dei supereroi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Fisica dei Supereroi
Titolo originale The Physics of Superheroes
Autore James Kakalios
1ª ed. originale 2005
1ª ed. italiana 2007
Genere saggio
Sottogenere scientifico
Lingua originale inglese


La Fisica dei supereroi è un libro a sfondo scientifico che spiega, prendendo come punto di partenza le imprese dei più conosciuti supereroi del mondo dei fumetti, i principi della fisica e della fisica quantistica. L’autore del libro è James Kakalios docente di fisica all’Università del Minnesota, traduttore della versione italiana è Lorenzo Lilli.

Nelle sue spiegazioni Kakalios non intende dimostrare che il mondo dei supereroi contraddice la scienza moderna, garantendo ai protagonisti dei fumetti qualche eccezione miracolosa alle leggi naturali. Al contrario, egli utilizza esempi come i salti di Superman, la velocità di Flash, la telepatia del Professor X degli X-Men per mostrare le leggi fisiche da un inusuale punto di vista, coprendo in questa maniera diversi argomenti, inclusi meccanica, termodinamica, elettromagnetismo, fino al mondo dei quanti.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]