La dama e l'avventuriero (film 1931)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La dama e l'avventuriero
Titolo originale The Lady Who Dared
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1931
Durata 59 min
Colore B/N
Audio sonoro Vitaphone (Western Electric Sound System)
Rapporto 1.37:1
Genere drammatico
Regia William Beaudine
Soggetto The Devil's Playground di Kenneth J. Saunders
Sceneggiatura Forrest Halsey e Kathryn Scola
Casa di produzione First National Pictures (con il nome a First National-Vitaphone Picture)
Fotografia Tony Gaudio
Montaggio LeRoy Stone
Musiche Alois Reiser (non accreditato)

Erno Rapee (direttore musicale)

Scenografia Anton Grot
Interpreti e personaggi

La dama e l'avventuriero (The Lady Who Dared) è un film del 1931 diretto da William Beaudine.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Trascurata dal marito, il vice-console Charles Townsend, troppo occupato dal suo lavoro, Margaret accetta l'invito a cena di Julianne Boone-Fleming e di suo marito Seton. Alla cena, partecipa anche Jack Norton: quando i due ospiti vengono lasciati soli, Norton bacia Margaret. Si tratta di una trappola: il maggiordomo, infatti, di nascosto scatta una foto della scena che servirà a ricattare Margaret.

I Boone-Fleming e Norton fanno parte di una banda di contrabbandieri. Margaret, cercando di recuperare la foto compromettente, si trova coinvolta in quella storia di contrabbando e corre il rischio di venir arrestata dagli agenti sulle tracce dei malviventi, venendo salvata dall'intervento di Norton.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla First National Pictures (con il nome a First National-Vitaphone Picture) .

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Warner Bros. Pictures, uscì nelle sale cinematografiche USA il 29 maggio 1931 con il titolo originale The Lady Who Dared.

La R&B Video, nel 2005, lo ha distribuito in VHS[1]. Il 22 marzo 2009, il film è stato presentato negli Stati Uniti al (CineFest)[2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ IMDb combined
  2. ^ IMDb release info

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema