La conquista della speranza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La conquista della speranza
Titolo originale La conquista de la esperanza. Diarios ineditos de la guerrilla cubana diciembre de 1956-febrero de 1957
Autore Ernesto Guevara, Raúl Castro
1ª ed. originale 1995
1ª ed. italiana 1996
Genere autobiografico
Lingua originale spagnolo

La conquista della speranza è il titolo con cui sono stati pubblicati nel 1995 in Messico i diari inediti 1956-1957 di Ernesto Che Guevara e Raúl Castro. In italiano sono tradotti da Pino Cacucci e Gloria Corica, presso Marco Tropea nel 1996, con prefazione di Heinz Dieterich Steffan e introduzione di Paco Ignacio Taibo II. In edizione tascabile presso l'ed. Est (1999) e Net (2005). Il sottotitolo recita: L'epopea della Sierra Maestra.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]