La concessionaria più pazza d'America

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La concessionaria più pazza d'America
Concessionaria più pazza del mondo.jpg
Jeremy Piven in una scena del film
Titolo originale The Goods: Live Hard, Sell Hard
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2009
Durata 90 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35:1
Genere commedia
Regia Neal Brennan
Sceneggiatura Adam Stock, Rick Stempson
Produttore Adam McKay, Will Ferrell, Kevin Messick, Chris Henchy
Fotografia Daryn Okada
Montaggio Michael Jablow, Kevin Tent
Musiche Lyle Workman
Scenografia Stefania Cella
Interpreti e personaggi

La concessionaria più pazza d'America (The Goods: Live Hard, Sell Hard) è un film del 2009 diretto da Neal Brennan. Tra i principali interpreti figurano Jeremy Piven, Ving Rhames, James Brolin, David Koechner e Kathryn Hahn.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Vendere 200 macchine durante il weekend del 4 luglio: questo l'obiettivo di Ben Selleck, proprietario di una concessionaria, che ingaggia un team di "mercenari d'auto", guidati dallo scaltro Don Ready. Si tratta dell'ultima occasione per trasformare il fallimento dell'azienda nell'opportunità di guadagnare un sacco di soldi. Ma quando Ready si innamora della figlia del proprietario gli affari si complicano inevitabilmente.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema