La casa delle perversioni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La casa delle perversioni
Titolo originale Yaneura no sanpo sha
Paese di produzione Giappone
Anno 1976
Durata 76 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere giallo
Regia Noboru Tanaka
Soggetto Edogawa Ranpo, Masato Ide
Musiche Jiro Sarashina
Interpreti e personaggi

La casa delle perversioni è un film del 1976 diretto da Noboru Tanaka, tratto da un racconto di Edogawa Ranpo.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Goda ha un vizio particolare. Striscia sotto i tetti e come un voyeur spia le donne dai solai. Quando incontra una ninfomane esibizionista scatta il classico colpo di fulmine. Il morboso rapporto tra i due li porterà addirittura all'omicidio.

Il film si ispira ad un racconto di Edogawa Ranpo e ha la stessa ambientazione del cult-movie L'impero dei sensi. Conosciuto anche con il titolo L'uomo che camminava sui solai.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema