La canaglia in minigonna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La canaglia in minigonna
manga
Titolo orig. おいら女蛮
(Oira Sukeban)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Go Nagai
Editore Shogakukan
1ª edizione 4 agosto 1974 – 25 gennaio 1976
Collanaed. Weekly Shōnen Sunday
Tankōbon 7 (completa)
1ª edizione it. Inedito
Target shōnen
Genere comico

La canaglia in minigonna (おいら女蛮 Oira Sukeban?) è una serie manga in 7 volumi creata da Go Nagai e pubblicata tra il 1974 e il 1976; è stato adattato in un OAV di 45 minuti nel 1992 e in 2 film live action nel 1992 e nel 2005, quest'ultimo intitolato Sukeban Boy ed interpretato dall'attrice pornografica Asami.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una commedia con tratti erotici: il protagonista Banji Suke deve travestirsi da ragazza per poter entrar a far parte d'una scuola esclusivamente femminile: col suo carattere forte ed impulsivo, immerso in tale situazione, gli capitano tutta una serie di disavventure comiche.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga