La Roux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
La Roux
Elly Jackson, la cantante del duo "La Roux", in un'esibizione Live.
Elly Jackson, la cantante del duo "La Roux", in un'esibizione Live.
Paese d'origine Inghilterra Inghilterra
Genere Synth pop
Elettropop
Periodo di attività 2008in attività
Etichetta Polydor, Cherrytree Records
Album pubblicati 1
Studio 1
Sito web
La Roux (Logo).png

La Roux (pronuncia /ləˈruː/) è un gruppo synthpop inglese formato da due componenti, la cantante Elly Jackson, e il co-autore e co-produttore Ben Langmaid. Le loro sonorità sono influenzate dal synthpop degli anni ottanta, come ad esempio Yazoo, The Human League, Heaven 17 e Blancmange. Il nome del gruppo (letteralmente La rosso, per un'errata traduzione nel femminile dal francese, che Jackson ha voluto conservare) deriva dai capelli rossi di Elly.

Membri[modifica | modifica sorgente]

Elly Jackson[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Elly Jackson.

Elly Jackson è figlia dell'attrice Trudie Goodwin ed è nata il 12 marzo 1988. È cresciuta a Herne Hill, Londra, dove ha frequentato una scuola molto religiosa, in cui era vittima di bullismo per il suo stile androgino.[senza fonte] Per quanto riguarda la musica, il suo primo interesse è stato il folk, le piacevano Carole King e Nick Drake, che aveva scoperto nella collezione di dischi dei suoi genitori. I suoi gusti cambiarono durante l'adolescenza, maturando un interesse per la scena rave.

Ben Langmaid[modifica | modifica sorgente]

Langmaid, che preferisce non stare sotto i riflettori, è un produttore e compositore che ha lavorato a lungo a Londra, ma che ha trovato in La Roux un progetto stabile da conciliare con la sua grande passione per l'electro-pop anni 80.

Carriera del gruppo[modifica | modifica sorgente]

Il primo singolo dei La Roux, Quicksand è uscito in Gran Bretagna con una etichetta indipendente, la Kitsuné Music, il 15 dicembre del 2008. Non ha avuto successo e l'etichetta ha licenziato i due, che hanno poi trovato appoggio alla Polydor Records.

La Roux (2009)[modifica | modifica sorgente]

Il secondo singolo è In for the Kill (16 marzo 2009). Questa canzone ha debuttato al numero 11 nella classifica inglese pochissimi giorni dopo l'uscita, scalandola fino al numero 2. Il terzo singolo, del 22 giugno 2009, è Bulletproof e si è piazzato al primo posto in UK. La Polydor ha fatto uscire l'album omonimo dei La Roux la settimana seguente. Il disco è stato nominato per un Mercury Prize, ottenendo inoltre vasti consensi nel resto d'Europa, ed in seguito anche negli USA, grazie a Bulletproof, hit di successo mondiale.

Discografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Anno Dettagli Classifiche
UK
[1]
BEL
[2]
FRA
[3]
IRL
[4]
SWI
[5]
2009 La Roux 2 51 119 11 54

Mixtape[modifica | modifica sorgente]

  • 2010 - Sidetracked

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Year Song Peak chart positions Certifications Album
UK
[1]
IRE
[4]
AUS
[8]
EU
[9]
GER
[10]
BEL
[2]
NL
[10]
CAN
[11]
TUR
[12]
U.S.
HSS
2008 "Quicksand" 153 18 18 La Roux
2009 "In for the Kill" 2 13 36 9 92
"Bulletproof" 1 5 52 6 24 16 29 69 8
"I'm Not Your Toy"

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b La Roux UK Chart Positions in Chart Stats, chartstats.com. URL consultato il 24 maggio 2009.
  2. ^ a b Discography La Roux - Belgium, Ultratop. URL consultato il 5 luglio 2009.
  3. ^ (FR) Discographie La Roux - France, lescharts.com. URL consultato l'11 luglio 2009.
  4. ^ a b Discography La Roux - Ireland in Irish-Charts, irish-charts.com. URL consultato il 14 maggio 2009.
  5. ^ (FR) Discographie La Roux - Switzerland, hitparade.ch. URL consultato l'11 luglio 2009.
  6. ^ La Roux announces debut album's called Harriet Howard, NME, 8 gennaio 2009. URL consultato l'8 gennaio 2009.
  7. ^ La Roux talks faking it, the joys of distortion and your name in lights Los Angeles Times 24 July, 2009
  8. ^ Discography La Roux - Australia, Australian-Charts.com. URL consultato il 30 giugno 20090.
  9. ^ http://www.billboard.com/#/artist/la-roux/chart-history/170748?f=349&g=Singles
  10. ^ a b La Roux Chart position, acharts.us. URL consultato il 29 luglio 2009.
  11. ^ Canadian Hot 100 | Billboard.com
  12. ^ http://www.billboard.com.tr/pages/Turkiye_top20.aspx
  13. ^ a b Certified Awards Search, British Phonographic Industry. URL consultato il 26 agosto 2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica