La Plata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati del termine, vedi La Plata (disambigua).
La Plata
città
La Plata
La Plata – Stemma
La Plata – Veduta
Localizzazione
Stato Argentina Argentina
Provincia Bandera de la Provincia de Buenos Aires.svg Buenos Aires
Dipartimento La Plata
Amministrazione
Sindaco Pablo Bruera (PPS) dal 10/12/2007
Territorio
Coordinate 34°55′S 57°57′W / 34.916667°S 57.95°W-34.916667; -57.95 (La Plata)Coordinate: 34°55′S 57°57′W / 34.916667°S 57.95°W-34.916667; -57.95 (La Plata)
Altitudine 26 m s.l.m.
Superficie 60 km²
Abitanti 790 616 (cens. 2001 - fonte: INDEC)
Densità 13 176,93 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 1900
Prefisso 0221
Fuso orario UTC-3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Argentina
La Plata
Sito istituzionale
La cattedrale

La Plata è una città argentina, capoluogo della provincia di Buenos Aires. La città è situata a circa 60 km a sud-est dalla città di Buenos Aires ed è abitata da 790.616 abitanti.

Fu fondata il 19 novembre del 1882 dall'allora Governatore della provincia Dardo Rocha come conseguenza della mancanza di una capitale per la provincia di Buenos Aires in seguito all'avvenuta dichiarazione nel 1880 di Buenos Aires quale capitale federale della Repubblica Argentina.

Il tracciato della città, ideato nello studio dell'architetto Pedro Benoit, è caratterizzato dalle numerose "diagonali" (strade ad intersecazione diagonale su un tracciato di strade intersecantesi ad angolo retto) delle quali le più importanti si incrociano in Plaza Moreno (una delle piazze-parco più grandi al mondo) dove si affacciano uno di fronte all'altra il palazzo del Comune e l'imponente Cattedrale in stile neogotico, portata a termine soltanto negli ultimi anni.

Casa del governo della provincia di Buenos Aires nella città di La Plata

Punti periferici della città sono il Museo di Scienze Naturali, il palazzo del Governatorato, il Parlamento Provinciale, il rinnovato Teatro Argentino, il moderno stadio di calcio (l'unico della città in quanto ospita due squadre del campionato argentino: l'Estudiantes de La Plata e il Gimnasia y Esgrima La Plata) e l'ippodromo. Molti di questi edifici furono costruiti all'epoca della fondazione della città, in seguito ad una richiesta internazionale.

Questa città ha una delle università più importanti d'Argentina, la UNLP (Università Nazionale di La Plata), che richiama studenti da tutta la nazione e dà alla città una ricca vita culturale giovanile.

Alla morte di Evita Peron la città assunse il nome di Ciudad Eva Perón, per tornare al vecchio nome con la caduta di Perón nel settembre 1955.

Persone legate a La Plata[modifica | modifica sorgente]

Gemellaggio[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia