LaTanya Richardson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LaTanya Richardson insieme al marito Samuel L. Jackson a Pearl Harbor nel 2005

LaTanya Estelle Richardson, conosciuta anche come LaTanya Richardson oppure come LaTanya Richardson-Jackson (Atlanta, 21 ottobre 1949), è un'attrice e regista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si è laureata allo Spelman College (il secondo college al mondo per donne di colore) di Atlanta nel 1974.

Durante i corsi di laurea, incontra l'attore Samuel L. Jackson, che frequentava il Morehouse College maschile e che nel 1980 diventerà suo marito. Nel 1982 nacque la figlia, Zoe, produttrice cinematografica e televisiva freelance.

Dopo la nascita della figlia Richardson ha lasciato il lavoro e su questo fatto ha dichiarato: "Ci eravamo promessi di essere una vera famiglia nera rivoluzionaria. Ma è stato molto, molto difficile."[1]

Ha partecipato a un piccolo numero di film e il suo ruolo più importante è stato quello di "Paulina", una delle protagoniste nel film The Fighting Temptations del 2003.

Nell'aprile del 2012 ha ricevuto un dottorato ad honorem in belle arti allo Spelman College.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 49178980 LCCN: nr2004024728