LaMont Jordan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LaMont Jordan
LaMont Jordan.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 178 cm
Peso 104 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Running back
Squadra Free agent
Carriera
Giovanili
Stemma Maryland Terrapins Maryland Terrapins
Squadre di club
2001 - 2004 Stemma New York Jets New York Jets
2005 - 2007 Stemma Oakland Raiders Oakland Raiders
2008 Stemma New England Patriots N.E. Patriots
2009 Stemma Denver Broncos Denver Broncos
Statistiche aggiornate al 24/8/2011

LaMont Jordan (Forestville, 11 novembre 1978) è un giocatore di football americano statunitense attualmente free agent.

Carriera universitaria[modifica | modifica sorgente]

Ha giocato con i Maryland Terrapins squadra rappresentativa dell'università del Maryland.

Nella NFL[modifica | modifica sorgente]

New York Jets[modifica | modifica sorgente]

Al draft NFL 2001 è stato selezionato come 49a scelta dai New York Jets[1]. Ha debuttato nella NFL il 9 settembre 2001 contro gli Indianapolis Colts indossando la maglia numero 34. Nei suoi 4 anni è stato sempre la riserva di Curtis Martin.

Con gli Oakland Raiders[modifica | modifica sorgente]

Dopo esser diventato free agent firma con i Raiders un contratto di 5 anni per un totale di 27,5 milioni di dollari. Al primo anno si guadagna il primo posto nelle ricezioni di tutta la NFL con 70 ricezioni.

Il 19 novembre 2006 durante la partita contro i Kansas City Chiefs si è distorto il legamento collaterale medio del ginocchio, purtroppo a causa di questo infortunio ha saltato il resto della stagione.

L'anno successivo durante l'incontro con i Miami Dolphins è uscito per una botta alla schiena, l'ha sostituito Justin Fargas chee poi ha preso il suo posto da titolare.

Il 25 luglio 2008 è stato rilasciato.

New England Patriots[modifica | modifica sorgente]

Il 26 luglio 2008 firma un contratto di un anno con i Patriots. Ha scelto il numero di maglia 32, ma trova pochi spazi.

Denver Broncos[modifica | modifica sorgente]

Il 4 marzo 2009 firma con i Broncos un contratto di due anni per 2,5 milioni di dollari. Ha mantenuto il numero 32, purtroppo anche in quest'anno non riesce a riemergere dal suo ruolo di 3° running back.

Il 23 febbraio 2010 è stato rilasciato.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

(1) FedEx ground player della settimana (7a settimana della stagione 2005).

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 114
Partite totali da titolare 29
Yard su ricezione 1.301
Touchdown su ricezione 3
Yard su corsa 3.734
Touchdown su corsa 28

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2001 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 5 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]