LG Display

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LG Display
Stato Corea del Sud Corea del Sud
Fondazione 1999
Sede principale Seul
Gruppo Gruppo LG
Settore Elettronica
Prodotti pannelli LCD
Dipendenti 30.115
Sito web www.lgdisplay.com

LG Display (in coreano: LG 디스플레이) è un'azienda sudcoreana di elettronica del Gruppo LG, produttrice di pannelli LCD.

Generalità[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda nasce nel 1999 come joint-venture tra la sudcoreana LG Electronics e l'olandese Philips denominata LG.Philips LCD. Nel 2008 la Philips cede parte delle sue azioni divenendo socio di minoranza, e la società cambia nome in LG Display[1].

È il secondo maggior produttore mondiale di pannelli LCD ed è fornitore di numerose aziende produttrici di televisori e di cellulari[2]. La produzione avviene in tre stabilimenti (Corea del Sud, Cina, Polonia).

Nel 2011 ha sviluppato un nuovo tipo di pannello LCD Full HD con retroilluminazione LED da 47 pollici (LED Edge), che a detta dell'azienda sudcoreana comporterà un risparmio in termini di consumo energetico che scenderebbe a 28 watt[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) "LG.Philips LCD Plans Name Change" - Pcworld.com, 12 febbraio 2008
  2. ^ "LG DISPLAY: ancora un trimestre nero, persi 220 mln di dollari" - Key4biz.it, 18 aprile 2011
  3. ^ "Nuovo LED Edge LG: un solo bordo "attivo" per risparmiare energia" - Homecinemainside.it, 11 ottobre 011

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende