LGV Nord

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LGV Nord
Carte LGV Nord.svg
Nome originale LGV Nord
Inizio Arnouville-lès-Gonesse
Fine Lezennes
Stati attraversati Francia Francia
Belgio Belgio
Paesi Bassi Paesi Bassi
Regno Unito Regno Unito
Lunghezza 333 km
Apertura 1993
Gestore SNCF
Scartamento normale
Elettrificazione 25 kV – 50 Hz
Diramazioni Gare de TGV Haute-Picardie, Gare Lille-Europe, e diremazioni verso Bruxelles, Londra e Amsterdam
Ferrovie

La LGV Nord, o ligne nouvelle 3 (LN3), è una linea ferroviaria francese ad alta velocità che collega Parigi con la frontiera belgo-francese e con l'Eurotunnel, il tutto via Lilla. Inaugurata nel 1993, la velocità massima consentita ai TGV è di 300 km/h il che ha permesso di ridurre notevolmente i tempi di percorrenza tra la capitale e Lille, ma anche verso Bruxelles, Amsterdam e Londra.

Inoltre, con la LGV Interconnexion Est, vi sono dei collegamenti diretti dalle regioni del nord della Francia con le regioni dell'est, del sud-est e del sud-ovest del paese, evitando Parigi.

Per 130 km, la linea ferroviaria costeggia l'autostrada A1. Situata in pianura, non vi è nessuna salita che superi il 25 per mille di pendenza.

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti soppressi:

Progetti connessi[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]