LGA 1155

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LGA 1155
Intel Socket 1155.jpeg
Specifiche
Tipo LGA
Chip form factors Flip-chip land grid array
N° pin 1155
Protocollo BUS
FSB
Voltaggio
Processori Intel basati su architettura Sandy Bridge e Ivy Bridge

Il socket 1155, conosciuto anche con il nome in codice Socket H2, è il socket di nuova generazione di intel dal 2011 che supporta processori basati sulle microarchitetture Sandy Bridge ed Ivy Bridge.

Il socket 1155 dispone di 1155 contatti elettrici, ed è il successore del socket LGA 1156. I processori socket LGA1155 non sono compatibili né elettricamente né meccanicamente con il socket LGA1156, mentre i sistemi di dissipazione termica sono retrocompatibili.

Il supporto integrato con le periferiche USB 3.0 è presente nei chipset Z75, Z77, H77, Q75, Q77 e B75. I processori che utilizzano questo socket sono i Celeron Dual Core, Pentium Dual Core, Core i3, i5 e i7.

Il socket rimarrà in produzione fino al 2014 quando verrà sostituito dall'LGA 1150.

Chipset per Sandy Bridge[modifica | modifica wikitesto]

I chipset per Sandy Bridge ad eccezione di Q65, Q67 e B65 sono compatibili sia con Sandy Bridge che Ivy Bridge attraverso un upgrade del BIOS. I processori Sandy Bridge ufficialmente supportano memorie fino a DDR3-1333, anche se in pratica sono state testate velocità fino a DDR3-2133.

Il chipset H61 supporta solamente un banco di memoria DIMM doppia faccia per canale, ed è quindi limitato a 16GB massimi di RAM, invece dei 32GB degli altri. Su schede madri a quattro banchi, si possono installare solamente quattro DIMM singola faccia.

Chipset per Ivy Bridge[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i chipset Ivy Bridge supportano processori sia Sandy Bridge che Ivy Bridge. I processori basati su Ivy Bridge hanno supporto ufficiale fino a una velocità della memoria DDR3-1600.