LAN party

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un LAN party è un incontro dedicato ai videogiochi, in cui è possibile giocare in modalità multiplayer tramite una rete LAN (Local Area Network), tramite cavo ethernet oppure in wireless, nel quale i giocatori, riuniti ognuno con il proprio computer, possono misurare la propria abilità.

La locuzione LAN party o LAN-party deriva dall’accostamento dell’acronimo di “Local Area Network” (cioè rete locale) e dalla parola “party” (cioè festa) che rappresentano i due aspetti più significativi di questo tipo di incontri. Il primo aspetto evidenzia il fatto che si utilizzano dei computer connessi tra loro e sottolinea, quindi, che il gioco è di tipo multiplayer e coinvolge più persone contemporaneamente. Il secondo aspetto, legato alla parola party, rappresenta il fatto che tutti i giocatori si trovano nello stesso luogo (non ognuno a casa sua come accade nei giochi on-line) ed è possibile quindi assistere direttamente alle reazioni dell’avversario o del compagno di squadra.

Un LAN party è caratterizzato anzitutto dal numero dei partecipanti, che possono, in casi particolari, arrivare anche a 4000.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I LAN party comparvero assieme ai primi giochi UNIX singleplayer come Larn, Hack, Rogue, e Hunt the Wumpus che conservavano le tabelle con i punteggi su un server centralizzato. All'epoca, la maggior parte delle persone che giocavano a questi giochi erano studenti universitari che avevano accesso a tali sistemi per motivi di studio. Un'altra primitiva incarnazione del gioco in rete fu MIDI Maze. Programmato per l'Atari ST, permetteva di collegare fino a 16 computer (sebbene un tentativo di connetterne più di 4 causava instabilità) connettendo la porta MIDI-OUT di un computer alla porta MIDI-IN del computer successivo formando una sorta di anello. In questo modo si potevano giocare deathmatch attraverso questa precaria rete. Con l'uscita di Doom nel 1993, il gameplay a cui MIDI Maze aveva aperto la strada fu perfezionato permettendo a quattro giocatori sia di collaborare nella campagna singleplayer del gioco che di combattere l'uno contro l'altro nella modalità deathmatch. Il gioco in rete (e di conseguenza i LAN party) esplose.

LAN party di piccole dimensioni[modifica | modifica wikitesto]

Foto di un LAN party

I LAN party più piccoli sono solitamente formati da gruppi di amici che portano i propri computer a casa di uno dei partecipanti per giocare in multiplayer tra di loro. Spesso questo tipo di eventi sono organizzati rapidamente con minima pianificazione e possono avere luogo a qualsiasi ora del giorno o della notte. Se il numero di partecipanti è limitato, la tendenza è quella di giocare mappe (o livelli) piccole e magari si inseriscono nella partita anche dei bot. Qualche volta i giocatori del LAN party si collegano a un server on-line per giocare (spesso nella stessa squadra) contro altri utenti di internet. In questi casi la vicinanza fisica delle persone aiuta a parlare ovvero a passarsi informazioni e indicazioni riguardo alla partita in corso rendendo il lavoro di squadra più efficace.

Un piccolo LAN party richiede un hub o uno switch con abbastanza porte per connettere tutti i giocatori, una giusta quantità di corrente e tavoli sufficientemente ampi dove sistemare tutti i computer garantendo una buona aerazione; spesso, dato il protrarsi dell'attività per ore, si consumano anche cibo e bevande le quali possono essere offerte da chi ospita il LAN o portate da casa dai partecipanti stessi. A seconda del luogo, del numero di giocatori e del grado di improvvisazione con cui si è originato il LAN party, possono essere utilizzati cavi di rete per connettere i computer oppure connessioni wireless, le quali sono più comode, ma possono dare problemi di lag.

L’improvvisazione di un LAN party di piccole dimensioni, al giorno d’oggi è molto frequente nel mondo giovanile, facilitata anche dal fatto che sempre più persone possiedono un notebook e possono spostarlo senza problemi ovunque. Può anche capitare di vedere persone che giocano in LAN in treno.

LAN party di grandi dimensioni[modifica | modifica wikitesto]

Lan party di grandi dimensioni al Euskal Encounter 2004

Molti LAN commerciali offrono diversi tornei di giochi di serie come Call of Duty, Quake, Warcraft, Counter-Strike, Unreal Tournament, Battlefield e Doom, a volte mettendo in palio premi per i vincitori. I premi possono consistere in materiale hardware come kit per l’overclocking, case, luci, ventole, schede video, perfino computer interi.

La durata dell’evento non è fissa, molti LAN durano per tutto un weekend, ma ce ne sono anche di più lunghi o di più brevi.

Ai grandi LAN party si può solitamente trovare posto per dormire, lavarsi, cibarsi, luoghi sicuri dove riporre la propria attrezzatura, ascoltare musica a tutto volume. È sempre presente del personale dedicato al supporto così come una rete gestita professionalmente che include una veloce connessione a internet. Per quanto riguarda il cibo le possibilità sono le più disparate. Si va dai bar (interni al luogo dove si svolge il LAN o esterni) alla pizza da asporto, ma anche grandi barbecue oppure la ristorazione è affidata ad un servizio di catering.

I clan, gruppi di giocatori che partecipano sempre a giochi di squadra si servono spesso di queste adunate per incontrarsi dato che, solitamente, quando giocano assieme in internet sono separati da centinaia di chilometri. Il loro obiettivo è quello di vincere tornei, di guadagnare posizioni nelle classifiche o di conquistare un posto nelle gaming league nazionali o internazionali come il CPL. Ci sono eventi regolari come Quakecon nei quali i migliori giocatori da tutto il mondo competono tra loro. Prima di una gara spesso vengono giocati match di allenamento, in questo modo i concorrenti si fanno un’idea delle capacità degli avversari che dovranno affrontare.

Molti appassionati di modding e overclocking non aspettano altro che questi eventi per mettere in mostra i loro computer. Alcuni vengono solo per questo e per vedere quelli degli altri.

Anche se di solito è scoraggiato o proibito dagli organizzatori dei LAN, diversi partecipanti colgono l’occasione per infrangere il copyright (spesso scambiandosi copie di software, musica e film). D’altra parte alcuni LAN party supportano tutto ciò e mettono a disposizione server p2p.

Ci sono anche altri tipi di eventi dove vengono organizzati LAN temporanei ma che non sono esclusivamente definiti LAN party. Alcuni di questi eventi sono hacker convention (come DEF CON) e demoscene party come Assembly demo party.

Equipaggiamento[modifica | modifica wikitesto]

L’attrezzatura che solitamente si porta (o si dovrebbe portare) a un LAN party, grande o piccolo che sia, include:

  • Computer
  • Monitor
  • Tastiera
  • Mouse e mouse pad
  • Cuffie
  • Cavi di alimentazione
  • Ciabatte di alimentazione
  • Cavi di rete
  • Hub o Switch di rete
  • Giochi con i loro rispettivi codici seriali e patch più recenti
  • Vivande e bevande

Chi invece ospita un LAN party (in gergo è l’host) ha compiti più gravosi, soprattutto nei grandi LAN, e sono:

  • Fornire l'alimentazione elettrica: molti giocatori portano computer ad alte prestazioni e ad alto consumo. Il risultato è che molti host garantiscono circa 500-650 W ad ogni partecipante.
  • Fornire la connettività: le reti Ethernet sono usate praticamente ovunque. Nei grandi LAN party è possibile trovare uno switch Gigabit Ethernet centrale e un router internet ad alta velocità e switch Fast Ethernet connessi. Ai piccoli LAN una semplice rete (magari già presente a casa dell’host) è sufficiente.
  • Pianificare l'evento.

Raduni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

  • DreamHack, il più grande LAN party al mondo, tenuto due volte all’anno a Jönköping, Svezia.
  • Assembly demo party, secondo più grande LAN al mondo, si tiene ogni anno all’Hartwall Areena, Helsinki, Finlandia.
  • QuakeCon, il più grande LAN party negli Stati Uniti e il più grande free LAN party al mondo. Si tiene una volta all’anno a Dallas, Texas.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]