L'ordine del sole nero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'Ordine del Sole Nero
Titolo originale Black Order
Schwarze-sonne--black-sun--sonnenrad.png
L'effige del Sole Nero, realmente presente nella base nazista di Wewelsburg
Autore James Rollins
1ª ed. originale 2006
Genere Romanzo
Sottogenere avventura
Lingua originale inglese
Protagonisti Grayson Pierce
Serie Sigma Force in Italia
Preceduto da La mappa di pietra
Seguito da Il marchio di Giuda

L'ordine del Sole Nero è il quarto romanzo di James Rollins pubblicato in Italia, l'ottavo negli Stati Uniti, con il nome di "Black Order".

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Grayson Pierce, agente segreto della Sigma, fantomatica agenzia segreta del governo americano, è stato mandato a Copenaghen per seguire un'asta di libri antichi, che pare aver suscitato l'interesse di alcune organizzazioni terroristiche. Sembra una missione di routine, ma, quando un gruppo di sicari uccide la proprietaria di uno dei pezzi più importanti dell'asta - la Bibbia appartenuta alla famiglia Darwin -, Gray intuisce che quel libro non è un semplice oggetto di antiquariato, ma la chiave di uno dei segreti più spaventosi dei nazisti. Spetterà a lui, insieme al suo superiore, Painter Crowe, ed alla dottoressa Lisa Cummings, smascherare un'organizzazione neonazista.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura