L'oggetto del desiderio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'oggetto del desiderio
Titolo originale A Certain Sacrifice
Paese di produzione USA
Anno 1985
Durata 60 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere thriller, erotico
Regia Stephen Jon Lewicki
Sceneggiatura Stephen Jon Lewicki, Jeremy Pattnosh
Produttore Cine Cine Productions
Fotografia Stephen Jon Lewicki
Montaggio Stephen Jon Lewicki, Robert Manganaro Morris
Musiche Jeremy Pattnosh
Costumi Victoria Chalk
Trucco Brian Damage, Judy Jackson
Interpreti e personaggi

L'oggetto del desiderio è un film del 1979 diretto da Stephen Jon Lewicki. Interpretato da Madonna, il film è un thriller erotico uscito nel 1985.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Bruna (Madonna), una vagabonda punk, girovagando per i sobborghi di New York, viene violentata nella toilette di una caffetteria da Raymond (Charles Kurtz). Con l'aiuto del suo fidanzato Dashiel (Jeremy Pattnosh) Bruna decide di farsi giustizia con le sue mani: raccoglie il suo gruppo di amici e coinvolge il suo assalitore in un terribile rito sacrificale sotto il Ponte di Brooklyn.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu girato nel 1979, quando Madonna aveva solo 21 anni, non era ancora famosa ed era appena arrivata a New York: per il film ottenne un compenso di 100 dollari. Il film uscì poi nel 1985, ai tempi del successo di Like a Virgin, e Madonna cercò inutilmente di evitarne l'uscita.

Jeremy Pattnosh è, oltre che il protagonista del film nel ruolo di Dashiel, anche il co-sceneggiatore; nel cast compaiono anche il padre, la madre ed il fratello di Pattnosh.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]