L'isola della paura (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'isola della paura
Titolo originale Bear Island
Paese di produzione Gran Bretagna, Canada
Anno 1979
Durata 118 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere thriller, avventura
Regia Don Sharp
Soggetto Alistair MacLean
Sceneggiatura Murray Smith, David Butler, Don Sharp
Fotografia Alan Hume
Montaggio Tony Lower
Musiche Robert Farnon
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'isola della paura (Bear Island) è un film del 1979 diretto da Don Sharp, basato sul romanzo L'isola degli orsi di Alistair MacLean.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I componenti di una spedizione scientifica internazionale si trovano in una base abbandonata della seconda guerra mondiale, situata in una piccola isola dell'Artico.

A causa di un bottino nascosto, a uno a uno i membri della spedizione vengono assassinati.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Mentre gli interni furono girati negli Pinewood Studios fuori Londra, le scene in esterno sono state girate a Stewart, Columbia Britannica e nel Parco nazionale di Glacier Bay in Alaska, che presentano un paesaggio molto più drammatico rispetto a quello offerto dalla reale Isola degli Orsi.[1]

Secondo quanto rivelato dal libro The Hollywood Hall of Shame è stato il film più costoso mai realizzato in Canada fino ad allora.[2]

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Del film esistono, oltre a quella integrale, altre due versioni.

La versione italiana del film ha la durata di 97 minuti e presenta tra le scene tagliate alcune fondamentali per lo svolgimento della trama.

Una versione inglese editata in vhs dalla RCA/Columbia ha la durata di 107 minuti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bear Island: The Film That Stayed out in the Cold Adilman, Sid . Los Angeles Times (1923-Current File) [Los Angeles, Calif] 11 Mar 1979: m6.
  2. ^ Medved & Medved, The Hollywood Hall of Shame (1984), p. 204

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema