L'isola (film 2006)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'isola
Isola-film2006.png
Titolo originale Остров
Lingua originale russo, tedesco
Paese di produzione Russia
Anno 2006
Durata 112 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Pavel Lunguin
Sceneggiatura Dmitry Sobolev
Produttore Pavel Lungin, Sergey Shumakov
Produttore esecutivo Olga Vasileva
Distribuzione (Italia) Multimedia San Paolo
Fotografia Andrei Zhegalov
Montaggio Albina Antipenko
Musiche Vladimir Martynov
Scenografia Igor Kotsarev, Aleksandr Tolkachyov
Costumi Yekaterina Dyminskaya
Trucco Valeriya Nikulina, Yelena Dementyeva
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ostrov (Остров, L'isola) è un film del 2006 diretto da Pavel Lunguine. Le riprese si sono svolte nella città di Kem, in Carelia, sulle rive del Mar Bianco.

Sinossi[modifica | modifica wikitesto]

1942. Mentre infuria la Seconda Guerra Mondiale, un rimorchiatore sovietico viene bloccato e assaltato dalla marina tedesca a largo del Mar Bianco. Un marinaio molto giovane, preso dal panico, esegue l'ordine impartitogli da un ufficiale nazista e uccide un altro marinaio credendo di salvarsi così la vita. Subito dopo, però, una violenta esplosione fa affondare il rimorchiatore e soltanto pochi marinai riescono a salvarsi. Più di trenta anni dopo, nel 1976, i superstiti di quel naufragio tornano nel Mar Bianco, in una piccola isola, per chiedere l'aiuto di Anatolij, un misterioso e anziano monaco che, si dice, sia in grado di operare miracolose guarigioni. Il sacerdote, però, si considera un grande peccatore, indegno di ricevere il perdono. Un giorno gli si ripresenterà dinanzi un fantasma del passato.

Valore dell'opera[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha una colonna sonora di alto valore artistico, con un lirismo che infonde un profondo senso mistico e religioso. Tutto lo svolgimento del film, le immagini e i dialoghi rappresentano una continua preghiera, un ininterrotto dialogo con Dio. L'ambiente, desolante nei primi minuti, contribuisce subito dopo a trasferire la percezione dello spettatore in una dimensione assolutamente diversa. La recitazione è semplice, ispirata, naturale.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

L'isola è stato il film di chiusura della Mostra del Cinema di Venezia 2006.

Ha vinto i premi Nika 2007 come miglior film, regista, attore protagonista, attore non protagonista, fotografia, suono.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]