L'incantesimo del lago 2 - Il segreto del castello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'incantesimo del lago 2 - Il segreto del castello
Titolo originale The Swan Princess: Escape from Castle Mountain
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1997
Durata 71 min.
Colore colore
Audio sonoro
Genere animazione
Regia Richard Rich
Soggetto Brian Nissen
Sceneggiatura Brian Nissen, Richard Rich
Produttore Jared F. Brown, Terry L. Noss, Richard Rich, Thomas J. Tobin
Produttore esecutivo Jared F. Brown, K. Douglas Martin, Seldon Young
Casa di produzione Crest Animation Productions
Montaggio James Koford, Paul Murphy
Musiche Lex de Azevedo
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

L'incantesimo del lago 2 - Il segreto del castello (The Swan Princess: Escape from Castle Mountain) è un film d'animazione del 1997 diretto da Richard Rich. Ha avuto una distribuzione limitata nei cinema dal 18 luglio 1997 prima di approdare in home-video; in Italia è stato trasmesso per la prima volta a gennaio 2000. È il seguito di L'incantesimo del lago e ha a sua volta avuto un sequel, L'incantesimo del lago 3 - Lo scrigno magico.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È passato un anno dalle nozze del Principe Derek con la Principessa Odette, e nel regno fervono i preparativi per celebrare il loro primo anniversario di matrimonio. Ma i festeggiamenti, ai quali il Principe è da tempo poco attento a causa dei numerosi impegni regali, vengono interrotti dall'ennesimo incendio che devasta i campi ad ovest. Grazie al pronto intervento dei contadini, e all'aiuto di Derek e Odette, l'incendio viene presto domato. Il fuoco è solo l'ultimo dei numerosi sabotaggi provocati da Knuckles, che su ordine del mago Clavius tenta in ogni modo di distogliere l'attenzione del Principe, accorto e generoso verso il suo popolo, da Odette, che inizia a sentirsi trascurata. Clavius era stato in passato socio dell'ormai defunto stregone Rothbart, e i due insieme erano riusciti a conquistare gli oscuri poteri delle Arti Proibite: ma dopo aver cercato di liberarsi di Rothbart, Clavius era stato scacciato dal compagno. Ora che Rothbart è morto, Clavius reclama la magica sfera che contiene le Arti Proibite, e che si trova nascosta nel castello sul lago, ora dimora di Derek e Odette.

Il giorno del compleanno di Uberta, che nessuno sembra ricordare a causa dei disastri provocati da Knuckles, Clavius arriva inaspettatamente al castello travestito da clown, e con la scusa di una festa rapisce la Regina per usarla come ostaggio. E quando Derek parte per salvare la madre, prigioniera all'interno di un vulcano inattivo, Clavius si reca al castello sul lago, dove sorprende Odette chiudendola in una torre per poi andare in cerca della sfera magica. Ma l'astuta Bridget, in passato complice di Rothbart ma ora amica di Odette, riconosce Clavius e capite le sue intenzioni, insieme a Jean-Bob, Freccia e Puffin scende nei sotterranei del castello, dove trova la stanza segreta che custodisce le Arti Proibite. Il gruppo corre poi alla torre per liberare Odette. Derek si trova tuttavia sempre in pericolo, così per avvertirlo della trappola alla quale sta andando incontro Odette prega Bridget di usare i poteri della sfera per tramutarla nuovamente in un cigno, solo per quel momento. Una volta trasformata, Odetta vola incontro a Derek, lasciando Bridget e gli altri al castello a sventare i ripetuti attacchi di Clavius per impadronirsi delle Arti Proibite. Fallito il tentativo del gruppo di tenerlo lontano dalla sfera, Clavius rinchiude tutti in una segreta sommersa e torna trionfante nella sua dimora.

Altrove, Odette trova Derek in tempo per salvarlo dalle sabbie mobili nelle quali Knuckles l'ha con l'inganno fatto cadere. Di ritorno al castello, i due vedono Clavius fuggire con la sfera a bordo di una mongolfiera, alla quale Jean-Bob, Freccia e Puffin si sono segretamente aggrappati senza essere visti dopo essersi liberati dalla segreta. Seguendo il pallone, Derek e Odette raggiungono il vulcano inattivo, antro di Clavius, e cercano di raggiungere l'entrata attraverso una funivia in legno a picco su un fiume di lava. Nel tentativo di fermarli, Knuckles precipita nella voragine e viene inghiottito dal fuoco. Clavius intanto sta celebrando all'interno del rifugio la sua vittoria, sfruttando i poteri delle Arti Proibite a suo piacimento, quando Derek irrompe nella grotta, distogliendo l'attenzione del mago dagli animaletti che corrono a liberare la Regina dalla prigione nella quale era rinchiusa. Dopo uno scontro con il mago, il Principe è in difficoltà e sta per essere attaccato da Clavius quando Jean-Bob, coraggiosamente, interviene in suo aiuto, permettendo a Derek di impadronirsi della sfera ma rimanendo gravemente ferito. Con le Arti Proibite tra le mani, Derek e il resto del gruppo si avviano verso la mongolfiera per fuggire, quando improvvisamente Clavius cerca di fermarli. Nella confusione, la sfera sfugge alle mani del Principe, frantumandosi al suolo, riattivando il vulcano e generando un'esplosione che uccide Clavius all'istante, mentre Derek e il gruppo riescono a salvarsi fuggendo sulla mongolfiera.

Con la distruzione della sfera, Bridget non è più in grado di sciogliere l'incantesimo gettato su Odette, così tutti si riuniscono al castello sul lago e attendono trepidanti che la luna si alzi in cielo, così da permettere, come in passato, ad Odette di riprendere le sue vere sembianze e di ridare vita a Jean-Bob. E quando il cerchio argentato si riflette sulla superficie del lago, dopo un attimo di sconforto la magia si compie, Odette riacquista la sua forma umana e Jean-Bob apre gli occhi. Felici della ritrovata pace, il gruppo festeggia la vittoria e il compleanno di Uberta con un'esplosione di fuochi artificiali. Il giorno dopo, Derek decide di trascorrere la giornata con Odette, finalmente compreso quanto lei sia più importante di qualunque altra cosa.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  1. Rivoglio quella magia d'amore (The Magic of Love)
  2. Per un amico si fa (That's What You Do For a Friend)
  3. Dovete starci (You Gotta Love It)

Home video[modifica | modifica wikitesto]

A settembre 1997, due mesi dopo l'uscita nei cinema, il film è stato pubblicato per l'home video. Nel 1999 è stato incluso in un set regalo di videocassette insieme al film precedente e al terzo capitolo della serie. Il DVD è uscito negli Stati Uniti il 18 agosto 2009.

A febbraio 2004 in Europa è stato rilasciato un cofanetto DVD con i primi tre film e il karaoke delle canzoni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]