L'idolo delle folle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'idolo delle folle
L'idolo delle folle.png
Gary Cooper in una scena del film
Titolo originale The Pride of the Yankees
Paese di produzione USA
Anno 1942
Durata 127 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico, biografico, sportivo
Regia Sam Wood
Soggetto Paul Gallico
Sceneggiatura Jo Swerling, Herman J. Mankiewicz
Fotografia Rudolph Maté
Montaggio Daniel Mandell
Musiche Leigh Harline
Scenografia Perry Ferguson, Howard Bristol
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Doppiaggio originale (anni quaranta):

Ridoppiaggio (anni settanta):

Premi

L'idolo delle folle (The Pride of the Yankees) è un film del 1942 diretto da Sam Wood.

Racconta la vita del noto giocatore di baseball Lou Gehrig, scomparso poco prima del secondo conflitto mondiale a causa della sclerosi laterale amiotrofica, malattia nota ora anche come Morbo di Gehrig.

Nel 1943 ricevette ben 10 nomination agli Oscar, tra cui quelle di miglior film, miglior attore protagonista, migliore attrice protagonista e migliore sceneggiatura, ottenendo però solo la statuetta per il miglior montaggio.

Da ricordare il cameo di Babe Ruth, compagno di squadra di Lou Gehrig nei New York Yankees.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema