L'età inquieta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'età inquieta
L'età inquieta.JPG
Freddy (in basso a sinistra) e i suoi amici
Titolo originale La vie de Jésus
Paese di produzione Francia
Anno 1997
Durata 96 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Bruno Dumont
Sceneggiatura Bruno Dumont
Fotografia Philippe Van Leeuw
Montaggio Pierre Choukroun, Yves Deschamps e Guy Lecorne
Musiche Richard Cuvillier
Scenografia Frédérique Suchet
Interpreti e personaggi
Premi

L'età inquieta è un film del 1997 diretto da Bruno Dumont.

È stato presentato nella Quinzaine des Réalisateurs al 50º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Freddy è un giovane disoccupato epilettico che vive in un paesino delle Fiandre (Bailleul), trascorrendo le sue giornate girando in motorino insieme agli amici e frequentando la sua ragazza, Marie, cassiera in un supermercato. La sua esistenza è segnata da un profondo disagio, che la vita in una provincia cupa, xenofoba e senza stimoli non aiuta a sanare. Il suo precario ordine del mondo viene turbato dall'arrivo di una famiglia di origine magrebina. Uno scherzo pesante compiuto dalla compagnia di Freddy ai danni del giovane Kader induce Marie ad avvicinarsi al ragazzo immigrato. La vicenda è destinata a sfociare in tragedia.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (FR) Quinzaine 1997, quinzaine-realisateurs.com. URL consultato l'11 agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema