L'assassino abita al 21

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'assassino abita al 21
Titolo originale L'assassin habite... au 21
Paese di produzione Francia
Anno 1942
Durata 84 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere thriller, commedia
Regia Henri-Georges Clouzot
Sceneggiatura Stanislas-André Steeman e Henri-Georges Clouzot
Fotografia Armand Thirard
Montaggio Christian Gaudin
Musiche Maurice Yvain
Scenografia Andrej Andrejew
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'assassino abita al 21 (L'assassin habite... au 21) è un film del 1942 diretto da Henri-Georges Clouzot.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Un misterioso assassino terrorizza Parigi commettendo crimini seriali. Sigilla i suoi crimini con un biglietto da visita firmato Monsieur Durand. Wens è il commissario responsabile dell'indagine. Le sue indagini lo portano velocemente alla pensione Le Mimose, dove si trova il colpevole che è uno degli inquilini, ma alla fine il commissario scoprirà gradualmente che sotto il nome di Durand si celano tre degli inquilini della pensione che si coprono a vicenda fornendo gli alibi appena uno dei tre viene arrestato compiendo un nuovo omicidio con il biglietto da visita.

Differenze tra film e romanzo[modifica | modifica sorgente]

  • Nel romanzo originale di Stanislas-André Steeman l'azione si svolge a Londra, mentre nell'adattamento cinematografico gli eventi si svolgono a Parigi.
  • I personaggi si evolvono in una piccola pensione chiamata "Le Mimose" con l'indirizzo 21 avenue Junot nel 18° arrondissement.
  • Infine, l'assassino firma i suoi crimini con il nome di "Monsieur Durand" e non come "Mr. Smith".

Riferimenti in altre opere[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema