L'arca di Noè (film 1928)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'arca di Noè
Titolo originale Noah's Ark
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1928
Durata 135 min
Colore bianco e nero
Audio sonoro
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico, guerra
Regia Michael Curtiz, Darryl F. Zanuck
Soggetto Darryl F. Zanuck
Sceneggiatura Anthony Coldeway
Produttore Darryl F. Zanuck
Casa di produzione Warner Bros. Pictures, Vitaphone Corporation
Fotografia Barney McGill, Hal Mohr
Montaggio Harold McCord
Musiche Alois Reiser
Scenografia Anton Grot
Interpreti e personaggi

L'arca di Noè (Noah's Ark) è un film del 1928 diretto da Michael Curtiz e Darryl F. Zanuck.

È un film di guerra statunitense con Dolores Costello, George O'Brien e Noah Beery. Il film segue le vicende, intrecciate, del diluvio universale, e di un soldato statunitense e della sua amata, una donna tedesca, nel corso della prima guerra mondiale.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film, diretto da Michael Curtiz e Darryl F. Zanuck su una sceneggiatura di Anthony Coldeway e un soggetto di Zanuck (non accreditato),[1] fu prodotto dallo stesso Zanuck per la Warner Bros. Pictures tramite la Vitaphone Corporation[2] e girato a Big Basin e nell'Iverson Ranch a Los Angeles in California[3] con un budget stimato in 1.005.000 dollari.[4] La produzione utilizzò il sistema audio Vitaphone con alcuni brevi dialoghi in forma sonora.

Durante le riprese della scena del diluvio, il grande volume di acqua utilizzata fu così travolgente che tre comparse furono sul punto di annegare, e una di esse restò gravemente ferita e gli si dovette amputare una gamba; altre comparse o stuntman subirono fratture o lesioni gravi. Queste conseguenze portarono all'attuazione delle norme di sicurezza per gli stuntman l'anno successivo.[5] Dolores Costello dopo le riprese si ammalò di polmonite. John Wayne e Andy Devine furono tra le centinaia di comparse nella scena del diluvio.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu distribuito con il titolo Noah's Ark negli Stati Uniti nel 1928[6] al cinema dalla Warner Bros. Pictures.[2]

Il film debuttò a Hollywood alla fine del 1928 con una durata di 135 minuti. In origine, era stato progettato come film muto nel 1926 per una distribuzione potenziale nel 1927, ma una serie di sequenze parlate furono poi aggiunte (dirette non da Michael Curtiz, ma da Roy Del Ruth). Dopo la première, la Warner Bros. ridusse il film ad una versione più corta rimuovendo circa mezz'ora di riprese, tra cui tutte le scene parlate con Paul McAllister, che interpreta sia un ministro che Noè. Il film fu redistribuito nel 1957 come film muto in versione da 75 minuti con una narrazione aggiunta.

L'originale versione da 135 minuti si considera perduta. Il film fu parzialmente restaurato in una versione della durata di 100 minuti dalla UCLA Film and Television Archive nell'ambito del progetto American Moviemakers: The Dawn of Sound.

Alcune delle distribuzioni sono state:[6]

Promozione[modifica | modifica sorgente]

La tagline è: "See and Hear the spectacle of the ages!".[7]

Critica[modifica | modifica sorgente]

Secondo il Morandini "Curtiz mescola un episodio biblico con uno moderno, più realistico e violento, seguendo l'esempio di Griffith e De Mille, ma il risultato non è all'altezza dei maestri".[8]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ L'arca di Noè - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  2. ^ a b L'arca di Noè - IMDb - Crediti per le compagnie. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  3. ^ L'arca di Noè - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  4. ^ L'arca di Noè - IMDb - Box office / incassi. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  5. ^ Baxter, John O., Stunt; the story of the great movie stunt men, Garden City, N.Y, Doubleday, 1974, ISBN 0-385-06520-5.
  6. ^ a b L'arca di Noè - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  7. ^ (EN) L'arca di Noè - IMDb - Tagline. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  8. ^ L'arca di Noè - MYmovies. URL consultato il 13 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema