L'anima e la carne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'anima e la carne
Animaelacarne-1957-Huston.png
Deborah Kerr e Robert Mitchum in una scena del film
Titolo originale Heaven Knows, Mr. Allison
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1957
Durata 107 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia John Huston
Soggetto Charles Shaw (romanzo)
Produttore Buddy Adler, Eugene Frenke
Casa di produzione 20th Century Fox
Fotografia Oswald Morris
Montaggio Russell Lloyd
Musiche Georges Auric
Scenografia Stephen Grimes
Costumi Elizabeth Haffenden
Trucco George Frost
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'anima e la carne (Heaven Knows, Mr. Allison) è un film del 1957 diretto da John Huston, tratto da un romanzo di Charles Shaw.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Durante la seconda guerra mondiale, su un'isola delle Filippine, sbarca un soldato americano rimasto isolato.

L'unica abitante del luogo è una suora anche lei rimasta sola, lo sbarco di truppe giapponesi, costringerà i due per sopravvivere, ad una serie drammatica di espedienti, per non essere catturati.

Col passare dei giorni l'americano si innamorerà della suora, forse ricambiato.

Alla fine l'arrivo degli aiuti, li dividerà per sempre, il soldato tornerà al suo reparto, la suora proseguirà la sua missione.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Il film ha ricevuto due candidature ai Premi Oscar 1958, per la migliore sceneggiatura non originale e la miglior attrice protagonista a Deborah Kerr, che è stata candidata anche al Golden Globe per la sua interpretazione.

Ha ricevuto due candidature ai BAFTA Awards, per il miglior film e il miglior attore.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Deborah Kerr aveva già interpretato il ruolo di una suora in Narciso Nero di Michael Powell e Emeric Pressburger.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema