L'amante immortale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'amante immortale
Titolo originale Daisy Kenyon
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1947
Durata 99 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1.37:1
Genere drammatico, sentimentale
Regia Otto Preminger
Soggetto Elizabeth Janeway
Sceneggiatura David Hertz
Produttore Otto Preminger
Fotografia Leon Shamroy
Montaggio Louis R. Loeffler
Effetti speciali Fred Sersen
Musiche David Raksin
Scenografia Thomas Little; Walter M. Scott
Costumi Charles Le Maire
Trucco Ben Nye
Interpreti e personaggi

L'amante immortale (Daisy Kenyon) è un film del 1947 diretto da Otto Preminger.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Daisy Kenyon è una giovane donna innamorata di un uomo sposato che non si decide a lasciare la moglie. Quando incontra un giovane veterano che le offre l'amore e una vita migliore decide, molto razionalmente di sposarlo e quando l'ex amante viene a sapere del matrimonio improvvisamente divorzia...

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema