L'Uomo Ragno (serie animata 1981)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'Uomo Ragno
serie TV cartone
No immagini.png
Titolo originale '
Regia Don Jurwich
Sceneggiatura
Studio Marvel Studios
Musiche John Douglas
Rete Syndication
1ª TV 12 settembre 1981 – 6 marzo 1982
Episodi 26 (completa)
Durata 25 min
Durata ep. 25 min
Reti italiane
Doppiaggio it.
Cronologia
  1. L'Uomo Ragno (serie televisiva 1967)
  2. L'Uomo Ragno
  3. L'Uomo Ragno e i suoi fantastici amici

L'Uomo Ragno è una serie TV di cartoni animati prodotta nel 1981 dai Marvel Studios, da Krantz Animation e da SuperHero Productions. È stata originariamente in syndication ed è basata sul personaggio dei fumetti della Marvel Comics. Si compone di 26 episodi in un'unica stagione.

Aspetti salienti[modifica | modifica sorgente]

Questa serie si presenta come molto più fedele al fumetto rispetto alla precedente (L'Uomo ragno (1967)), come si evince subito dallo stile di disegno ispirato alle tavole di John Romita Sr., e alla maggiore accuratezza del costume del supereroe. Anche le storie sono più legate all'universo Marvel, con la comparsa di personaggi come il Dottor Destino, Lizard, l'Uomo Sabbia, Mysterio, Kraven il cacciatore, il Dottor Octopus, la Gatta Nera, Magneto e Goblin.

A causa di contrasti con il network e con le associazioni dei genitori, si impiegò una certa cura per evitare scene di violenza, e perciò in questa serie l'Uomo Ragno non fa uso di pugni contro i suoi avversari. Questa serie non ebbe un grande successo e fu messa in ombra rispetto alla precedente, più o meno dello stesso periodo, dal titolo "L'Uomo Ragno e i suoi fantastici amici" che, invece, era una serie meno fedele al fumetto.

Trama[modifica | modifica sorgente]

  • Ep. 01. L'Uomo Ragno sorprende il Dottor Octopus a rubare prima un rubino e poi un cristallo, senza riuscire a fermarlo. I gioielli sono solo una parte del suo piano per potenziare le sue braccia meccaniche e per requisire le scorte mondiali di greggio.
  • Ep. 02. Il Dottor Destino si imbarca nel Air Force One e compie il lavaggio del cervello al Presidente degli Stati Uniti. Peter Parker, all'aeroporto come tutti i giornalisti, indaga sul ritardo, intervenendo come Uomo Ragno a bordo dell'aereo, ma il folle scienziato lo lascia a bordo sperante il suo schianto al suolo. Il prossimo obiettivo di Destino è eseguire il lavaggio del cervello anche al Segretario generale delle Nazioni Unite.
  • Ep. 03. Lizard sta liberando in New York una grande quantità di rettili, che causano danni di ogni genere, ed impegnano l'Uomo Ragno in salvataggi di civili. La situazione peggiora di ora in ora, perché Lizard vuol fare di New York una giungla abitata dai rettili posti sotto il suo dominio.
  • Ep. 04. La Gatta Nera decide di derubare tutti gli ospiti alla festa di capodanno del Daily Bugle, ma il suo piano viene rovinato dall'Uomo Ragno, che tuttavia non riesce a catturarla. Per vendicarsi, la scassinatrice si reca nella sede del giornale che voleva rapinare, e lancia una sfida in prima pagina all'amichevole vicino: il Topo Maltese, un manufatto ingioiellato sta per arrivare in città, e la Gatta lo sfida a fermarla.
  • Ep. 05. Peter e Sally-Ann Beaumont vanno in una località di sbarco aeronautico per assistere all'atterraggio di alcuni campioni di terreno radioattivi, ma arriva l'Uomo Sabbia, che ruba il materiale extraterrestre e lo fonde nella sua struttura, diventando molto più potente.
  • Ep. 06. Magneto utilizza un veicolo spaziale per porre sotto il suo controllo le comunicazioni globali e la produzione di elettricità, al riscatto di un milione di dollari.
  • Ep. 07. C'è un nuovo locale in città: il Mysterio's Disco Palace; L'Uomo Ragno va a curiosare e scopre che la musica di Mysterio ipnotizza chiunque la ascolti, rendendolo schiavo ai suoi ordini. Questa banda agli ordini di Mysterio viene condotta a compiere vari furti, fino al colpo finale: un missile nucleare.
  • Ep. 08. I delegati dell'Organizzazione delle Nazioni Unite vengono tutti rapiti dal Dottor Destino, il dittatore del regno di Lavteria, e sostituiti con degli androidi. Nella successiva riunione dell'assemblea Destino viene invitato per fare un discorso; qui egli dichiara che la vera risposta ai problemi del mondo è l'avere un singolo dominatore che governi l'intero pianeta. I replicati delegati obbediscono alla loro programmazione e lo eleggono a tale carica, in maniera apparentemente legale. Neppure l'Uomo Ragno si accorge della frode, fino a quando, nel tentativo di aiutare il suo amico Robbie, scopre che il suo amico è stato sostituito con un andoide perfettamente identico a lui. L'arrampicamuri affronta il despota nell'edificio dell'organizzazione, cercando di smascherare il suo gioco.
  • Ep. 09. I baracconi delle giostre sono arrivati in città, e nello stesso periodo vengono imputate all'Uomo Ragno ben tre rapine. La colpa è del Ringmaster, che grazie ad un acrobatico complice, e a del gas ipnotico, riesce a far credere che la colpa sia dell'arrampicamuri.
  • Ep. 10. Norman Osborn, il Green Goblin, vittima di un'amnesia, ritrova la rimembranza di sé durante un viaggio in treno, e con essa il desiderio di vendetta nei confronti dell'Uomo Ragno. Arrivato a New York la notte di Halloween, si impegna nel cercare di rendere nota la vera identità del suo raniero nemico.

Lista episodi[modifica | modifica sorgente]

  • 01 - Petrolio e guai (Bubble, Bubble, Oil and Trouble)
  • 02 - Il padrone del mondo (Dr. Doom, Master of the World)
  • 03 - Il Lucertolone/Rettili dappertutto (Lizards, Lizards, Everywhere)
  • 04 - Caccia al topo/La curiosità uccide l'Uomo Ragno (Curiosity Killed the Spider-Man)
  • 05 - L'uomo sabbia (The Sandman Is Coming)
  • 06 - L'ultimatum di Magneto (When Magneto Speaks...People Listen)
  • 07 - La musica ipnotica/L'incantatore di New York (The Pied Piper of New York Town)
  • 08 - La falsa realtà (The Doctor Prescribes Doom)
  • 09 - La fiera del crimine (Carnival of Crime)
  • 10 - La vendetta del Folletto Verde (Revenge of the Green Goblin)
  • 11 - Il triangolo del diavolo (Triangle of Evil)
  • 12 - La parola chiave (The A-B-C’s of Doom)
  • 13 - Il colpo del Cow-Boy meccanico (The Sidewinder Strikes)
  • 14 - Il Cacciatore cacciato (The Hunter and the Hunted)
  • 15 - L'apparecchio miniaturizzatore (The Incredible Shrinking Spider-Man)
  • 16 - L'indistruttibile Professor Gizmo (The Unfathomable Professor Gizmo)
  • 17 - Il cannone del dottor Destino (Cannon of Doom)
  • 18 - La cattura di Capitan America (The Capture of Captain America)
  • 19 - Il ricatto del dottor Destino (The Doom Report)
  • 20 - La tela di Nephilia (The Web of Nephilia)
  • 21 - Il conto alla rovescia del dottor Destino (Countdown to Doom)
  • 22 - Zia May e l'arsenico (Arsenic and Aunt May)
  • 23 - È arrivato l'avvoltoio (The Vulture Has Landed)
  • 24 - Il furore di Sub-Mariner (Wrath of the Sub-Mariner)
  • 25 - Il ritorno di Kingpin (The Return of the Kingpin)
  • 26 - Sotto l'incantesimo del Mago (Under the Wizard’s Spell)

Sigla italiana[modifica | modifica sorgente]

La sigla dal titolo "Spiderman" è stata incisa da I Sorrisi.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Sicuramente ci si accorge che molti episodi, in italiano, hanno due titoli. Ciò è dovuto al fatto che in Italia, la serie ha avuto due doppiaggi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]