L'Io della mente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'Io della mente
Titolo originale The Mind's I
Autore Douglas Hofstadter e Daniel Dennett
1ª ed. originale 1985
Genere saggio
Lingua originale inglese

L'Io della mente (in originale The Mind's I, che in inglese suona come l'occhio della mente) è un saggio di Douglas Hofstadter e Daniel Dennett. Il libro è strutturato come una raccolta di racconti, articoli e saggi di autori diversi sul tema della natura della coscienza. Ciascun capitolo si chiude con un commento critico degli autori. Hoftstadter riprende e amplia alcuni temi del suo Gödel, Escher, Bach: un'eterna ghirlanda brillante.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura