László Papp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
László Papp
Bundesarchiv Bild 183-34311-0001, Laslo Papp.jpg
Dati biografici
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 165 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Dati agonistici
Categoria Pesi medi
Ritirato 9 ottobre 1964
Carriera
Incontri disputati
Totali 29
Vinti (KO) 27 (15)
Persi (KO) 0
Pareggiati 2
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Londra 1948 medi
Oro Helsinki 1952 superwelter
Oro Melbourne 1956 superwelter
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Oslo 1949 medi
Oro Milano 1951 superwelter
 

László Papp (Budapest, 25 marzo 192616 ottobre 2003) è stato un pugile ungherese.

Il più grande pugile ungherese, è stato riconosciuto, dalla International Boxing Hall of Fame, tra i più grandi, in assoluto, di ogni tempo.

Mancino, come dilettante vinse 3 Olimpiadi.

Divenuto professionista nel 1957, il 16 marzo 1962 Papp conquistò il titolo di campione europeo dei pesi medi, battendo il danese Christian Christensen per KOT al 7º round.

Dopo aver difeso la cintura di campione d'Europa per 9 volte, il Governo ungherese non gli concesse la possibilità di disputare il titolo mondiale, ritenendo il pugilato professionistico contrario ai principi della dottrina socialista.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 53550728 LCCN: n2004151785