Kyle Reese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kyle Reese
Kyle Reese nel corso di una battaglia contro i Terminator di Skynet
Kyle Reese nel corso di una battaglia contro i Terminator di Skynet
Universo Terminator
Saga Terminator
Autore James Cameron
1ª app. in Terminator
Ultima app. in Terminator: Genisys
Interpretato da *Michael Biehn;
Voce italiana *Guido Sagliocca (Terminator);
Specie Umano
Sesso Maschio
Data di nascita 2002
Professione Militare al servizio della Resistenza di John Connor, guardia del corpo di Sarah Connor
Abilità
  • Grande esperienza come militare e guerrigliero
  • Maestro di sopravvivenza in ambienti ostili e nuovi
Parenti

Kyle Reese è un personaggio immaginario comparso nella serie di film Terminator.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Kyle Reese nasce negli anni 2000, appena dopo la grande guerra nucleare guidata da Skynet, il supercomputer ribellatosi contro gli umani.

Dopo anni trascorsi in ambienti spesso mortali, diviene un abile guerrigliero, in grado di sopravvivere in condizioni molto avverse con pochi oggetti di recupero. Catturato e internato in un brutale lager, viene costretto a costruire nuovi cyborgs e a incenerire cadaveri, sia umani che animali. Poco dopo il suo internamento, però, evade e si unisce ai partigiani guidati dal grande condottiero John Connor, tra le cui schiere si guadagna ben presto il grado di sergente. Dal 2021 al 2027 combatte al comando del capitano Justin Perry, per essere poi assegnato a Connor in persona.

Nel 2029 si offre volontario per un incarico molto delicato: tornare per mezzo di una macchina del tempo nel passato, nel 1984, e proteggere Sarah Connor, la futura madre di John, dalle minacce di un Terminator incaricato di ucciderla prima che John nasca, alterando la storia a netto vantaggio di Skynet.

Aiutato da una fotografia mostratagli da John, Reese rintraccia la Connor, una giovane studentessa universitaria che si mantiene agli studi lavorando come cameriera, e dopo essersi faticosamente guadagnato la sua fiducia la trae ripetutamente in salvo dalle grinfie dell'implacabile cyborg assassino.

Tra i due si sviluppa un forte sentimento, e una notte fanno l'amore. Poco tempo dopo, però, hanno un nuovo scontro con il T-800. Tra il ribelle e la macchina scoppia un duello mortale, e Reese si sacrifica facendo esplodere un candelotto di dinamite, che aveva precedentemente preparato artigianalmente e con vari prodotti casalinghi, senza però riuscire a fermare il cyborg, che viene comunque distrutto da Sarah.

La giovane, rimasta incinta da parte di Reese, in seguito mette al mondo un bambino: John Connor, futuro capo della resistenza. Reese non saprà mai che John Connor in realtà è suo figlio.

Nella serie cinematografica, Reese è stato finora l'unico essere umano ad avere compiuto un viaggio nel tempo (solo nella serie tv Terminator: The Sarah Connor Chronicles altri umani effettuano viaggi attraverso il tempo).

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]