Kyle Eastwood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kyle Eastwood

Kyle Eastwood (Los Angeles, 19 maggio 1968) è un musicista, attore, compositore di colonne sonore statunitense. È il figlio del regista Clint Eastwood.

Background Musicale[modifica | modifica wikitesto]

Kyle Eastwood è cresciuto ascoltando il Jazz dei grandi autori come Miles Davis, Dave Brubeck e Thelonius Monk, guidato dai genitori, entrambi amanti del jazz. Ha visitato anche molti festival come il Monterey Jazz Festival dove, grazie alla fama del padre è riuscito ad accedere ai backstage ed a incontrare grandi artisti come Dizzy Gillespie e Sarah Vaughan che lui stesso dirà che hanno molto influito sulla sua musica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Kyle Eastwood è nato a Los Angeles, California da Clint Eastwood e da Maggie Johnson. È cresciuto a Carmel (California). Mentre studia alla University of Southern California comincia a suonare il Basso Elettrico imparando soprattutto a suonare R'n'B, Motown e Raggae. A 18 anni decide di dedicarsi completamente alla musica. Supportato dal padre, grande appassionato di Jazz, lascia l'università per studiare con il grande bassista francese Bunny Brunel e comincia a suonare negli ambienti jazzistici di New York e Los Angeles formando il Kyle Eastwood Quartet. Suona anche al concerto Eastwood After Hours: Live at Carnegie Hall, un concerto che celebra la passione per il jazz del padre Clint. Nel 1998 la Sony pubblica il suo primo album From There to Here, un insieme di classici e composizioni jazz. Dopo aver ottenuto un breve contratto con la Candid Record, Eastwood firma con la Rendezvous, label discografica di Dave Koz, con la quale pubblica i suoi due primi album come solista Paris Blue e Now. Il 2009 è l'anno di Metropolitain, che - come lascia intendere il titolo - viene prodotto in parte a Parigi (parte delle registrazioni vengono eseguite presso le sale dello Studio Feber) e Los Angeles, anche se i maggiori influssi nella struttura dell'album derivano senz'altro dalle permanenza dell'artista presso la capitale francese. Kyle si avvale per quest'ultimo album dell'aiuto dei musicisti francesi Eric Legnini al pianoforrte e Manu Katché alla batteria, della cantante transalpina Camille oltre a quello del trombettista tedesco Till Brönner. Oltre a questi tre album la produzione discografica si estende alle colonne sonore dei film Mystic River (2002), Million Dollar Baby (2004), Flags of Our Fathers (2006), Lettere da Iwo Jima (2006), Gran Torino (2008) e Invictus (2009).

Vita Privata[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Clint Eastwood e di Maggie Johnson, è il fratello maggiore della stilista ed attrice Alison Eastwood. Ha una figlia, Graylen avuta dalla ex-moglie Laura Gomez.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Ha dato la voce al Dj Andy Wright del videogioco The Movies
  • Ha fatto un provino per il ruolo di Daniel LaRusso in Karate Kid

Discografia Solista[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 59282515 LCCN: no99024655

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie