Kyōto-gosho

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il palazzo imperiale

Il Kyōto-gosho (in giapponese 京都御所) è il palazzo imperiale di Kyōto, residenza ufficiale dell'Imperatore del Giappone fino al 1868 e da allora, col trasferimento della capitale a Tokyo nel castello di Edo, residenza secondaria.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Coordinate: 35°01′31″N 135°45′44″E / 35.025278°N 135.762222°E35.025278; 135.762222