Kyōryū sentai Juranger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
(JA)
« 一億数千万年前の恐竜時代から、今甦った五人の戦士たち
Ichiokusū senmannen mae no kyōryū jidai kara, ima yomigaetta gonin no senshi-tachi »
(IT)
« Dopo centinaia di milioni di anni, dall'era dei dinosauri, cinque guerrieri rivivono nel nostro tempo »
(Frase d'apertura della sigla di testa, con relativa traduzione in italiano)
Kyōryū sentai Juranger
Titolo originale 恐竜戦隊ジュウレンジャー
Paese Giappone
Anno 1992
Formato serie TV
Genere Tokusatsu
Stagioni 1
Episodi 50
Durata 25 circa
Lingua originale giapponese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio
Crediti
Ideatore Toei Company
Interpreti e personaggi
  • Yūta Mochizuki: Geki, Principe della tribù Yamato/Tyranno Ranger
  • Aohisa Takayasu (Seiju Umon): Goushi, Cavaliere della tribù Sharma/Mammoth Ranger
  • Hideki Fujiwara: Dan, Cavaliere della tribù Etof/Tricera Ranger
  • Takumi Hashimoto: Boi, Cavaliere della tribù Daim/Tiger Ranger
  • Reiko Chiba: Mei, Principessa della tribù Risha/Ptera Ranger
  • Shiro Izumi: Burai/Dragon Ranger
  • Machiko Soga: Strega Bandora
  • Toru Ohira: Narratore
Produttore * Atsushi Kaji
  • Shinichirō Shirakura
  • Takeyuki Suzuki
  • Kyōzō Utsunomiya
Prima visione
Prima TV Giappone
Dal 28 febbraio 1992
Al 21 febbraio 1993
Rete televisiva TV Asahi

Kyōryū sentai Juranger (恐竜戦隊ジュウレンジャー Kyōryū sentai Jūrenjā?) lett. Juranger, la pattuglia dei dinosauri) è una serie televisiva giapponese appartenente alla genere super sentai, di cui è la sedicesima serie. La Saban riutilizzò un anno dopo alcune delle sue scene (tra cui quelle di lotta) nella serie televisiva Mighty Morphin Power Rangers.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Pianeta Terra, anno 1992. Durante una missione spaziale, volta all'esplorazione del misterioso pianeta Nemesis, la cui orbita passa nelle vicinanze della Terra una volta ogni 170 milioni di anni, due astronauti giapponesi liberano dalla sua prigionia la malvagia strega Bandora e i suoi (buffi) seguaci, responsabili dell'estinzione dei dinosauri. Accortosi di ciò, l'immortale mago Barza risveglia i cinque membri delle antiche tribù umane che combatterono contro Bandora (Geki, Goushi, Dan, Boi e Mei) dallo stato di animazione sospesa in cui erano stati addormentati in caso del ritorno della strega, per proteggere la Terra dal suo desiderio di vendetta e distruzione.

Successivamente si unirà a loro il sesto Juranger e fratello maggiore di Geki, Burai e alle battaglie contro Bandora si affiancherà la ricerca delle ultime due uova di dinosauro ancora esistenti, da proteggere dall'ira della strega.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Juranger[modifica | modifica sorgente]

Gli Juranger sono un gruppo di guerrieri, appartenenti a cinque tribù di un'antica umanità evolutasi dai dinosauri e che conviveva in pace con essi e con gli elfi all'epoca della preistoria. Ogni tribù era posta alla protezione di un animale totemico (tirannosauro, mammut, triceratopo, smilodonte e pterodattilo) che sono il simbolo di ognuno dei guerrieri. Dopo la guerra con Bandora sono stati ibernati, fino al risveglio della strega (ad eccezione del Dragon Ranger Burai, che sarà risvagliato in seguito). Alla fine della serie gli Juranger e Barza ascenderanno in Cielo, pronti a tornare nel caso la Terra abbia di nuovo bisogno di loro.

  • Geki, principe della tribù Yamato/Guerriero della Giustizia Tyranno Ranger (ヤマト族プリンスゲキ• /正義の戦士ティラノレンジャー Yamato Zoku Purinsu Geki / Seigi no TiranoRenjā Senshi?)
  • Goushi, Cavaliere della tribù Shama/ Guerriero della Sapienza, Mammoth Ranger (シャーマ族ナイトゴウシ• /知恵の戦士マンモスレンジャー Shama Zoku Naito goshi / Chie no ManmosuRenjā Senshi?)
  • Dan, Cavaliere della tribù Etofu/Guerrierro del Coraggio Tricera Ranger (エトフ族ナイトダン• /勇気の戦士トリケラレンジャー Etofu Zoku Naito Dan / Yuki no TorikeraRenjā Senshi?)
  • Boi, Cavaliere della tribù Daim/ Guerriero della Speranza, Tiger Ranger (ダイム族ナイトボーイ• /希望の戦士タイガーレンジャー Daimu Zoku Naito Boi / Kibō non TaigāRenjā Senshi?)
  • Mei, Principessa della tribù Rishia/Guerriera dell'Amore, Ptera Ranger (リシヤ族プリンセスメイ• /愛の戦士プテラレンジャー Rishiya Zoku Purinsesu Mei / Ai no Senshi PuteraRenjā Senshi?)
  • Burai, Cavaliere della tribù Yamato/Guerriero del Potere, Dragon Ranger (/力のブライ戦士ドラゴンレンジャー Yamato Zoku Naito Burai / Chikara no DoragonRenjā Senshi?)

Bandora Gang[modifica | modifica sorgente]

La Gang di Bandora (バンドーラ一味 Bandora Ichimi?) è il gruppo formato dalla strega Badora e dai suoi terribili (ma esilaranti) seguaci. Ha sede sulla Luna nel Bandora Palace (バンドーラパレス Bandora Paresu?), risvegliatisi dopo una prigionia di 170 milioni di anni sul pianeta Nemesis, a causa di due imprudenti astronauti. Alla fine della serie saranno nuovamente imprigionati in un vaso. Durante gli episodi combattono utilizzando i cosiddetti DoraMonster (ドーラモンスター Dōra Monsutā?), creati da Puripurikan.

  • Strega Bandora (魔女バンドーラ Majo Bandora?): Autoproclamatosi la Strega più Grande del Mondo ed armata del suo DoraScepter, anticamente Bandora era la regina di un popolo di elfi che viveva sulla Terra al tempo dei dinosauri. Un giorno suo figlio Kai morì cadendo in un burrone, mentre era inseguito da un tirannosauro a cui aveva distrutto un uovo. Spinta dalla rabbia verso i dinosauri, Bandora fu trasformata dal demone DaiSatan in una potentissima strega, che mosse guerra a dinosauri e umani conducendo quasi completamente all'estinzione i primi, prima di essere imprigionata su Nemesis da Daijujin.
    Risvegliata da due incauti astronauti nel XX secolo, Bandora comincia ad attaccare la Terra, ma viene fermata dagli Juranger i quali riusciranno a salvare anche le ultime due uova di dinosauro esistenti, e nuovamente imprigionata coi suoi scagnozzi in un vaso.
    Per tenere d'occhio i suoi nemici usa il suo potente DoraScope ed effettua i suoi incantesimi più potenti sul DoraAltar. Occasionalmente canta la sua canzone Dora, The Song of Witch Bandora e quando perde soffre di mal di testa. Interpretata da Machiko Soga
  • Grifonzer (グリフォーザー Guriffōzā?): mostro simile ad un grifone con la faccia leonina, aggressivo ed estramente forte, Grifonzer è il secondo in comando di Bandora e il marito di Laimi, armato della potentissima spada Grifocaliber IV. Prima del ritorno in vita di sua moglie era muto ed emetteva solo ruggiti. Il suo più grande avversario è Geki. Doppiato in originale da Kan Tokumaru ed interpretato da Takashi Sakamoto
  • Bukkubakku (ブックバック Bukkubakku?): esperto in armi dall'aspetto simile ad un hobgoblin, BukkuBakku viene spesso visto in coppia con Tottopatto con cui litiga spesso. Interpretato da Minoru Watanabe in forma di mostro e da Takeshi Watabe in forma umana
  • Tottopatto (トットパット Tottopatto?): alchimista vampiro senza ali, Tottopatto parla molto velocemente ed è sempre molto nervoso. Viene spesso mostrato in coppia con BukkuBakku, con cui litiga spesso. Ha un ruolo importante quando avvelena Mei e Dai trasformandoli in teppisti, costringendo Baza ad andare in cerca della mandragola per curarli. Interpretato da Kaoru Shinoda in forma umana e da Hideaki Kusaka nella tuta da mostro.
  • Puripurikan (プリプリカン Puripurikan?): d'aspetto simile a un lepricauno bianco (il suo nome può infatti essere translitterato anche come Preplechuan), Purpurikan crea i mostri e i soldati Golem per Bandora con l'argilla Dokiita che prendono poi vita nella Neodora Machine. Non è proprio un personaggio malvagio, ma piuttosto un artista eccentrico. Sovente usa nelle sue frasi il verso "PuriPuri PuriPuri". Interpretato da Takako Iiboshi.
  • Lamie (ラミイ Ramii?): apparsa dall'episodio 19, Lamie moglie di Grifonzer (a cui si rivolge chiamandolo Darling), ma d'aspetto più umano. Nota anche come l'Agente Segreto Scorpione (秘密蠍官 Himitsu Sasorikan?) Lamie è stata imprigioanta per anni sulla Terra, e viene solo risvegliata successivamente da Bandora la quale gli ha dato il compito di trovare e distruggere le ultime due uova di dinosauro. Nella sua forma mostuosa si chiama Lamie-Scorpion (ラミィスコーピオン, Ramī Sukōpion?) con cui spesso corre in aiuto del marito. Alla fine della serie lei e Grifonzer avranno un bambino con viso umano che nascerà all'interno del vaso in cui sono stati rinchiusi da Daijujin
  • Kai (カイ Kai?): apparso dall'episodio 47 all'episodio 50, si tratta del figlio di Bandora, resuscitato da Dai Satan per sferrare l'attacco finale alla Terra a bordo del Mecha Dora Talos (ドーラタロス Dōra Tarosu?). Resuscitato Kai si dimostra essere molto più spietato di sua madre, arrivando anche a rifiutare i suoi abbracci e a terrorizzare i membri della Gang per la sua spietatezza. Nel pilotare il Talos, non esiterà inoltre a fare il lavaggio del cervello ai bambini di Tokyo amici degli Juranger usandoli come equipaggio. Alla fine Kai morirà di nuovo fra le braccia di sua madre, la quale piangendo perderà i suoi poteri dopo che Dai Satan e il Talos vengono distrutti da Ultimate Daijujin.
  • Dai Satan (大サタン Dai Satan?) apparso per la prima volta negli episodi da 30 e 31 (dove viene evocato attraverso la Satan Tower, per mezzo di bambini che Bandora intende sacrificargli) e successivamente dal 47 al 50, è il male supremo nell'universo degli Juranger. Colui che ha dotato Bandora dei suoi poteri di strega enfatizzando il suo odio per i dinosauri e gli umani. D'aspetto è una testa blu fluttuante con i capelli a punta. Alla fine viene battuto dagli Juranger con l'Ultimate Daijujin. Interpretato da Masahiko Urano
  • Soldati Golem (ゴーレム兵 Gōremu Hei?), sono i soldati semplici creati da Puripurikan, spesso usati per attaccare gli Juranger durante le loro missioni insieme al mostro del giorno. Esistono due versioni potenziate dei Golem: i capitani Golem (più spessi dei Golem normali e col corpo fatto di roccia) e (solo nell'episodio 29) i Dokiita Golem (強化ゴーレム兵 Dokīta Gōremu?)

Altri[modifica | modifica sorgente]

  • Barza, il misterioso Saggio (不思議仙人バーザ Fushigi Sennin Bāza?)
  • Gnome (ノーム Nōmu?)
  • Ryota
  • Tribù Apelo (アペロ族 Apero Zoku?)
  • Jin (ジン Jin?)
  • La fata Dondon (妖精ドンドン Yōsei Dondon?)
  • Cloto, lo Spirito della Vita (命の精霊クロト Inochi no Seirei Kuroto?)

Bestie Guardiane[modifica | modifica sorgente]

Le Bestie Guardine (守護獣 Shugojū?) sono i robot utilizzati dagli Juranger in combattimento contro Bandora e i suo mostri, anche se in realtà altro non sono che le incarnazioni degli antichi Dei Dinosauri, protettori delle cinque Tribù, che un tempo erano un'unica divinità. Alla fine della serie le Bestie Guardiane ascenderanno in cielo con gli Juranger e Barza. Esistono in tutto sette Bestie Guardiane:

  • Tirannosauro (守護獣 ティラノザウルス Shugojū Tiranozaurusu?), venerata dalla tribù Yamato e pilotata Geki
  • JuMammoth (守護獣 ジューマンモス Shugojū JūManmosu?), venerata dalla tribù Shama e pilotata da Goushi
  • Triceratopo (守護獣 トリケラトプス Shugojū Torikeratopusu?), venerata dalla tribù Etofu e pilotata da Dan
  • Smilodonte (守護獣 サーベルタイガー Shugojū SāberuTaigā?), venerata dai Daim e pilotata da Boi
  • Pterodattilo (守護獣 プテラノドン Shugojū Puteranodon?), venerata dai Rishia e pilotata da Mei
  • Dragon Cesar (守護獣 ドラゴンシーザー Shugojū Doragon Shīzā?), evocata da Burai tramite il pugnale-flauto Jusouken e da lui pilotata
  • King Brachion (獣騎神キングブラキオン Jūkishin Kingu Burakion?), re delle Bestie Guardiane ed unica a non necessitare di un pilota. D'aspetto è simile a un brachiosauro

Combinazioni delle Bestie Guardiane[modifica | modifica sorgente]

Daijujin
La prima combinazione conosciuta delle Bestie Guardiane è Daijujin (大獣神 Daijūjin?, Grande Dio Bestia), creata dalla combinazione delle prime cinque bestie, le quali prima di uniscono nel Beast Tank: DinoTanker (獣戦車ダイノタンカー Jūsensha: Dainotankā?) al comando Combine, Dino Mission (合体・ダイノミッション Gattai Daino Misshon?). Per poi trasformarsi in Daijujin al grido Hatsudō! Daijūjin (発動! 大獣神 letteralmente Invocazione, Daijujin?). Il Tirannosauro forma corpo e testa, lo Pterodattilo è l'addome, il Triceratropo e lo Smilodonte le gambe, mentre le braccia sono formate dallo JuMammoth, la cui testa forma lo scudo (il Mammoth Shield), mentre l'arma principale è la Spada del Dinosauro Godhorn (恐竜剣ゴッドホーン Kyōryū-ken: Goddohōn?), e la sua fonte d'energia è la cosiddetta energia Gaitron, prodotta dalla luce del Sole (difatti Daijujin è debole se usato in caso d'eclissi. Come arma principale in forma di Dino Tanker sono i cannoni Beast Tank Cannons (獣戦車キャノン Jūsensha Kyanon?) e il laser Beast Tank Storm (獣戦車ストーム Jūsensha Sutōmu?). Daijujin è il Dio che interagisce più spesso con gli Juranger nel corso della serie, aiutandoli e consigliandoli nei momenti di difficoltà

Gouryujin
Il Gouryujin (剛竜神 Gōryūjin?, Potente Dio Drago) è la fusione ottenuta dall'unione del Dragon Cesar con lo JuMammoth, il Triceratropo e lo Smilodonte a seguito dell'entrata di Burai nel gruppo. Per combattere usa una trivella chiamata Dragon Antler (ドラゴンアントラー Doragon Antorā?) con cui sferra l'attacco Chō Bakuretsu, Ryūjin Tsuki ( 超爆裂龍神突き?)

Jutei Daijujin
La Fusione Imperiale Jutei Daijujin (獣帝合体獣帝大獣神 Jūtei Gattai Jūtei Daijūjin?, Imperatore Bestia Daijujin) formata al comando Jutei Fusion prodotta dalla fusione di Daijujin con Dragon Caeser che si dispone su di lui come un'armatura. Questa fusione è in grado di usare un raggio di nome Kaiser Burst (カイザーバースト Kaizā Bāsuto?), mentre il suo attacco finale è l'Empire Attack (エンパイアアタック Enpaia Atakku?), una massiccia sfera di energia.

Ultimate Daijujin
L'ultima fusione è la Fusione Definitiva Ultimate Daijujin (究極合体究極大獣神 Kyūkyoku Gattai Kyūkyoku Daijūjin?, Dio Bestia Definitivo), formata dallo Jutei Daijujin unito a King Brachion, nonché forma originale del Dio. Questa combinazione è usata nel finale per sconfiggere Dai Satan con l'attacco finale Gran Punisher (グランパニッシャー Guran Panisshā?) nell'ultimo episodio

Sigle[modifica | modifica sorgente]

Sigla d'apertura
Ending theme
  • "Bōken Shite Rappapīya!" (冒険してラッパピーヤ!? "Rappapīya the Adventure!")
    • Musica e Tsto: Gōji Tsuno
    • Arrangiamenti: Kenji Yamamoto
    • Eseguita da: Pythagoras (ピタゴラス Pitagorasu?)

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo internazionale
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 The Birth
「誕生」 - Tanjō
21 febbraio 1992
2 The Revival
「復活」 - Fukkatsu
28 febbraio 1992
3 Fight In The Land of Despair
「戦え絶望の大地」 - Tataka e Zetsubō no Daichi
6 marzo 1992
4 Reawaken, Legendary Weapons
「甦れ伝説の武器」 - Yomigaere Densetsu no Buki
13 marzo 1992
5 Scary Riddles
「怖~いナゾナゾ」 - Kowai Nazonazo
20 marzo 1992
6 Arise! Daijujin
「立て!! 大獣神」 - Tate!! Daijūjin
27 marzo 1992
7 I Can See You, I Can See You
「みえる、みえる」 - Mieru, Mieru
3 aprile 1992
8 Terror! Eaten In An Instant
「恐怖! 瞬間喰い」 - Kyōfu! Shunkan Kui
10 aprile 1992
9 Run! Prince of the Eggs
「走れタマゴ王子」 - Hashire Tamago Ōji
17 aprile 1992
10 Monkeys No More!
「猿はもうイヤ!」 - Saru wa Mō Iya!
24 aprile 1992
11 My Master!
「ご主人さま!」 - Goshujin-sama
1º maggio 1992
12 Papa's a Vampire!?
「パパは吸血鬼!?」 - Papa wa Kyūketsuki!?
8 maggio 1992
13 Fire! The Golden Arrow
「射て! 黄金の矢」 - Ite! Ōgon no Ya
22 maggio 1992
14 Become Small!
「小さくなァれ!」 - Chiisaku Naare!
29 maggio 1992
15 Destroy! The Dark Super Sword
「破れ! 暗黒超剣」 - Yabure! Ankoku Chō Ken
5 giugno 1992
16 The Great Sneeze Plot
「クシャミ大作戦」 - Kushami Dai Sakusen
12 giugno 1992
17 The Sixth Hero
「六人目の英雄」 - Rokuninme no Eiyū
19 giugno 1992
18 The Hate-Filled Brother's Sword
「憎しみの兄弟剣」 - Nikushimi no Kyōdai Ken
26 giugno 1992
19 Female Warrior Scorpion!
「女戦士サソリ!」 - Onna Senshi Sasori!
3 luglio 1992
20 Daijujin's Last Day
「大獣神最期の日」 - Daijūjin Saigo no Hi
10 luglio 1992
21 The Guardian Beast's Great Riot
「守護獣大あばれ」 - Shugojū Dai Abare
17 luglio 1992
22 Combine! Gouryuujin
「合体! 剛龍神」 - Gattai! Gōryūjin
24 luglio 1992
23 I Like, Like the Super Miracle Ball
「好きすき超魔球」 - Suki Suki Chō Makyū
31 luglio 1992
24 Turtles Forever
「カメでまんねん」 - Kame de Mannen
7 agosto 1992
25 The Park Where Demons Dwell
「悪魔のすむ公園」 - Akuma no Sumu Kōen
14 agosto 1992
26 Together Spirits in Shaved Ice
「カキ氷にご用心」 - Kakigōri ni Goyō Kokoro
21 agosto 1992
27 I Want to Eat Mei
「メイを食べたい」 - Mei o Tabetai
28 agosto 1992
28 Great Upgrade! Clay Monsters
「大改造! 粘土獣」 - Dai Kaizō! Nengo Jū
4 settembre 1992
29 A Mystery!? The Attacking Beast Knight God
「謎!? 襲う獣騎神」 - Nazo!? Osō Jūkishin
11 settembre 1992
30 Satan Comes!!
「サタンが来る!!」 - Satan ga Kuru!!
18 settembre 1992
31 Reborn! The Ultimate God
「復活! 究極の神」 - Fukkatsu! Kyūkyoku no Kami
25 settembre 1992
32 Geki, Slash Your Tears
「ゲキよ涙を斬れ」 - Geki yo Namida o Kire
2 ottobre 1992
33 Teach Me! The Jewel of Bravery
「教えて! 勇気玉」 - Oshiete! Yūki Tama
9 ottobre 1992
34 Burai Lives!
「ブライ生きて!」 - Burai Ikite!
16 ottobre 1992
35 Ninja Warrior, Boi
「忍者戦士ボーイ」 - Ninja Senshi Bōi
23 ottobre 1992
36 Smash It! The Mirror of Death
「くだけ! 死の鏡」 - Kudake! Shi no Kagami
30 ottobre 1992
37 A Dinosaur is Born
「恐竜が生まれる」 - Kyōryū ga Umareru
6 novembre 1992
38 Princess Mei's Seven Metamorphoses
「メイ姫七変化!!」 - Mei-hime Shichi Henka
13 novembre 1992
39 A Subterranean Beast's Tears
「地底獣の涙…」 - Chitei Jū no Namida
20 novembre 1992
40 Burai's Deathly Departure
「ブライ死の出発」 - Burai Shi no Shuppatsu
27 novembre 1992
41 Blaze, Burai!!
「燃えよブライ!」 - Moe yo Burai!
4 dicembre 1992
42 Burai Dies. ..
「ブライ死す…」 - Burai Shisu...
11 dicembre 1992
43 Live Again! Jusouken
「甦れ! 獣奏剣」 - Yomigaere! Jūsōken
18 dicembre 1992
44 Swordswoman! Japan's Best
「女剣士! 日本一」 - Onna Kenshi! Nihon'ichi
25 dicembre 1992
45 The Foolish Boy
「バカヤロー少年」 - Bakayarō Shōnen
8 gennaio 1993
46 Presenting! The Vicious Squadron
「参上! 凶悪戦隊」 - Sanjō! Kyōaku Sentai
15 gennaio 1993
47 Break in! The Final Deciding Battle
「突入! 最終決戦」 - Totsunyū! Saishū Kessen
22 gennaio 1993
48 The Son from the Darkness
「闇からの息子」 - Yama Kara no Musuko
29 gennaio 1993
49 The Gods Lost!!
「神が負けた!!」 - Kami ga Maketa!!
5 febbraio 1993
50 Long Live the Dinosaurs
「恐竜万歳」 - Kyōryū Banzai
12 febbraio 1993

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione