Kyōichi Sawada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Kyōichi Sawada (沢田 教一 Sawada Kyōich?) (22 febbraio 193628 ottobre 1970) è stato un fotografo giapponese, che ha lavorato con la United Press International, ed ha ricevuto il premio Pulitzer nel 1966 per le sue fotografie scattate nel 1965 durante la guerra in Vietnam.

Due di queste fotografie furono inoltre premiate con il World Press Photos of the Year nel 1965 e nel 1966. La fotografia premiata nel 1965 mostrava una donna vietnamita ed il figlio nell'atto di attraversare un fiume nel tentativo di fuggire ai bombardamenti statunitensi.[1] La fotografia del 1966[2] invece mostrava i soldati delle truppe americane mentre trascinano dietro a un trasporto truppe M113 il corpo di un soldato del Fronte Nazionale per la Liberazione del Vietnam per portarlo ad un luogo di supoltura.

Kyoichi Sawada è morto nel 1970 durante un incarico in Cambogia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 1965 - World Press Photo
  2. ^ 1966 - World Press Photo
Predecessore World Press Photo of the Year Successore Nuvola camera.svg
Donald McCullin 1965 Kyoichi Sawada I
Kyoichi Sawada 1966 Co Rentmeester II

Controllo di autorità VIAF: 13639664