Kushinagar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Kushinagar
Consiglio di Frazione (Nagar Panchayat)
Kushinagar – Veduta
Localizzazione
Stato India India
Stato federato Seal of Uttar Pradesh.png Uttar Pradesh
Divisione Gorakhpur
Distretto Kushinagar
Territorio
Coordinate 26°44′26.54″N 83°53′19.26″E / 26.740705°N 83.888683°E26.740705; 83.888683 (Kushinagar)Coordinate: 26°44′26.54″N 83°53′19.26″E / 26.740705°N 83.888683°E26.740705; 83.888683 (Kushinagar)
Abitanti 17 982 (2001)
Altre informazioni
Lingue hindi, inglese
Cod. postale 274403[1]
Fuso orario UTC+5:30
Cartografia
Mappa di localizzazione: India
Kushinagar
Pellegrinaggio ai
Luoghi sacri del
Buddha
Dharma Wheel.svg
I Quattro Luoghi Principali
Lumbini · Bodh Gaya
Sarnath · Kushinagar
I Quattro Ulteriori
Sravasti · Rajgir
Sankissa · Vaishali
Altri luoghi della vita del Buddha
Patna · Gaya
  Kosambi · Mathura
Kapilavastu · Devadaha
Kesariya · Pava
Nalanda · Varanasi
Altri luoghi del Buddhismo indiano
Sanchi · Ratnagiri
Ellora · Ajanta
Bharhut

Kushinagar (ISO 15919 Kuśīnagar) è una suddivisione dell'India, classificata come nagar panchayat, di 17.982 abitanti, situata nel distretto di Kushinagar, nello stato federato dell'Uttar Pradesh. In base al numero di abitanti la città rientra nella classe IV (da 10.000 a 19.999 persone)[2].

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La città è situata a 26° 44' 27 N e 83° 53' 19 E[3].

Stupa della Cremazione a Kuśīnagar

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Al censimento del 2001 la popolazione di Kushinagar assommava a 17.982 persone, delle quali 9.440 maschi e 8.542 femmine. I bambini di età inferiore o uguale ai sei anni assommavano a 2.739, dei quali 1.424 maschi e 1.315 femmine. Infine, coloro che erano in grado di saper almeno leggere e scrivere erano 11.208, dei quali 6.573 maschi e 4.635 femmine.[4]

Buddhismo[modifica | modifica wikitesto]

È una delle quattro più importanti località di pellegrinaggio buddhista essendo il punto dove nel 486 a.C., il Buddha Śākyamuni entrò nel Parinirvāṇa. Ivi sorge il Parinirvāṇacaitya, lo Stupa del Parinirvāṇa e, sul luogo della cremazione, il Muktabandhanacaitya, lo Stupa della Cremazione. Edificati dai Malla furono ingranditi da Aśoka. Solo nel 1862 Alexander Cunningham fu in grado di identificare storicamente questi stupa e la città con quella citata nei testi buddhisti.

Statua del V secolo del Buddha Gautama che entra nel Parinirvāṇa conservata a Kuśīnagar

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) India Post, Pincode search - Kushinagar. URL consultato il 28-07-2008.
  2. ^ (EN) Census of India, Alphabetical list of towns and their population - Uttar Pradesh (PDF). URL consultato il 21-05-2008.
  3. ^ (EN) Google Maps, Kushinagar, Uttar Pradesh, India. URL consultato il gg-mm-2009.
  4. ^ (EN) Census of India 2001, Population, population in the age group 0-6 and literates by sex - Cities/Towns (in alphabetic order): 2001. URL consultato il 20-06-2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]