Kunya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il fiume della Russia europea, vedi Kun'ja.

Kunya (in arabo: كنية) è un termine onorifico, derivato dal nome di un figlio (per lo più il primogenito), che, nell'onomastica araba, precede il nome proprio di persona. È reso dal termine "Abū" (padre di) per l'uomo e "Umm" (madre di) per la donna. Il suo uso, che sottolinea il grande rispetto che si vuole esprimere all'interessato, è frequente nell'onomastica araba, anche se, in parte, è sostituito dal laqab.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica