Kuno von Moltke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il luogotenente generale, conte Kuno von Moltke (Neustrelitz, 13 dicembre 1847Breslavia, 19 marzo 1923) è stato un generale tedesco.

Aiutante di campo dell'imperatore Guglielmo II e comandante militare di Berlino, fu il personaggio principale di una serie di scandali a carattere omosessuale che sconvolse l'entourage del kaiser nel 1907, nota col nome di Scandalo Harden-Eulenburg o "Scandalo della Tavola Rotonda".

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 79830793