Kristian Pless

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kristian Pless
Kristian Pless 2007 Australian Open R1.jpg
Kristian Pless nel 2007
Dati biografici
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 188 cm
Peso 84 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Dati agonistici
Ritirato 21 settembre 2009
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 55-86
Titoli vinti 0
Miglior ranking 65° (28 gennaio 2002)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 3T (2002)
Francia Roland Garros 2T (2001, 2007)
Regno Unito Wimbledon 2T (2001)
Stati Uniti US Open 2T (2001, 2002, 2004, 2006)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 6-24
Titoli vinti 0
Miglior ranking 172° (23 luglio 2007)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros 1T (2007)
Regno Unito Wimbledon 1T (2007)
Stati Uniti US Open -
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Kristian Pless (Odense, 9 febbraio 1981) è un ex tennista danese. Ottenne il suo best ranking in singolare il 28 gennaio 2002 con la 65ª posizione; mentre nel doppio divenne, il 23 luglio 2007, il 172° del ranking ATP.

Nel 1999, come juniores, ha vinto l'Australian Open sia in singolare che in doppio, superando il russo Michail Južnyj con il punteggio di 6-4, 6-3, e il Trofeo Bonfiglio superando l'argentino Guillermo Coria con il punteggio di 6-0, 7-6. Nello stesso anno raggiunge la finale dell'US Open e del Torneo di Wimbledon venendo sconfitto rispettivamente dal finlandese Jarkko Nieminen e dall'austriaco Jürgen Melzer. Questi risultati gli permisero di raggiungere la posizione numero uno del ranking ITF junior.

Ha fatto parte della squadra danese di Coppa Davis dal 1999 al 2012 con un record di 12 vittorie e 8 sconfitte.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Tornei minori[modifica | modifica sorgente]

Singolare[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (7)[modifica | modifica sorgente]
Legenda
Challenger (4)
Futures (3)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 15 maggio 2000 Austria Raiffeisen Cup, Schwaz Terra battuta Irlanda Scott Barron 6-3, 7-5
2. 29 maggio 2000 Irlanda Ireland Dublin Futures, Dublino Sintetico Australia Grant Doyle 6-3, 65-7, 6-1
3. 31 luglio 2000 Ungheria Stella Artois Cup, Budapest Terra battuta Austria Alexander Peya 7-5, 6-3
1. 14 maggio 2001 Regno Unito Edinburgh Challenger, Edimburgo Terra battuta Spagna Gorka Fraile 6-3, 6-3
2. 3 dicembre 2001 Brasile Rio De Janeiro Challenger, Rio De Janeiro Terra battuta Brasile Ricardo Mello 6-1, 6-1
3. 30 ottobre 2006 Canada Challenger Banque Nationale, Rimouski Sintetico indoor Taipei Cinese Lu Yen-Hsun 6-4, 7-65
4. 26 marzo 2007 Francia Open Prévadiès Saint–Brieuc, Saint-Brieuc Terra battuta indoor Uzbekistan Farruch Dustov 6-3, 6-1

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (4)[modifica | modifica sorgente]

Legenda
Challenger (4)
Futures (0)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 20 novembre 1999 India Lucknow 2 Challenger, Lucknow Erba Thailandia Paradorn Srichaphan Regno Unito Jamie Delgado
Regno Unito Martin Lee
5-7, 6-3, 7-5
2. 4 dicembre 2000 Rep. Ceca Neride Prague Open, Praga Cemento indoor Pakistan Aisam-ul-Haq Qureshi Svizzera Ivo Heuberger
Finlandia Ville Liukko
6-4, 6-4
3. 25 luglio 2005 Brasile Credicard Citi Mastercard Tennis Cup, Campos do Jordão Cemento Serbia e Montenegro Aleksandar Vlaski Brasile Franco Ferreiro
Brasile Marcelo Melo
7-65, 6-4
4. 30 ottobre 2006 Canada Challenger Banque Nationale, Rimouski Sintetico indoor Danimarca Frederik Nielsen Paesi Bassi Jasper Smit
Paesi Bassi Martijn van Haasteren
6-2, 6-4

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]