Il giardino delle parole

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Kotonoha no Niwa)
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Il giardino delle parole
The Garden of Words.png
L'incontro di Takao e della signorina Yukari
Titolo originale 言の葉 の 庭
Paese di produzione Giappone
Anno 2013
Durata 46 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere animazione
Regia Makoto Shinkai
Soggetto Makoto Shinkai
Sceneggiatura Makoto Shinkai
Storyboard Makoto Shinkai
Art director Hiroshi Takiguchi
Animatori Kenichi Tsuchiya
Fotografia Makoto Shinkai
Montaggio Makoto Shinkai
Musiche Daisuke Kashiwa
Doppiatori originali

Il giardino delle parole (言の葉の庭 Kotonoha no niwa?) è un film d'animazione giapponese del 2013 prodotto da Comix Wave Films e diretto da Makoto Shinkai.[1][2]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Takao è uno studente di 15 anni che si sta allenando per diventare un calzolaio. Un giorno, mentre marina la scuola per andare ad abbozzare un progetto per un paio di scarpe in un giardino in stile giapponese, incontra una misteriosa donna di 27 anni, Yukari Yukino. Successivamente, senza organizzare l'appuntamento, i due inizieranno a vedersi più e più volte, ma solo nei giorni di pioggia. Ad ogni incontro i due si apriranno sempre più l'uno verso l'altro, tuttavia, la fine della stagione delle piogge è arrivata, durante i mesi estivi la donna non si è più presentata in giardino. Un pomeriggio, mentre Takao cammina con i suoi amici a scuola, scopre la vera identità della misteriosa donna.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Takao Akizuki (秋月 孝雄 Akizuki Takao?)
Uno studente di 15 anni che ha appena iniziato le scuole superiori, da grande sogna di diventare un calzolaio. Vive con il fratello maggiore e la madre che però pare assentarsi per lunghi periodi da casa. È un ragazzo introverso, infatti non lo si vede parlare quasi mai con nessuno all'infuori di Yukari ed alcuni amici. Fa più di un lavoro poiché vive da solo e deve provvedere a pagare le spese di casa, dei materiali di lavoro, dato che progetta e realizza scarpe e della futura scuola specialistica che ha intenzione di frequentare. Quando piove è solito marinare la scuola per recarsi in un giardino pubblico a disegnare modelli di scarpe, sarà proprio qui che incontrerà la misteriosa Yukari, una ragazza strana che è solita bere birra e mangiare cioccolato. I due continueranno a vedersi ogni volta che pioverà, per cui per un breve periodo di tempo, quello che va dai primi di giugno a luglio, per l' appunto il periodo delle piogge in Giappone.
Yukari Yukino (雪野 百香里 Yukino Yukari?)
Una strana donna, che nei giorni di pioggia, proprio come Takao è solita frequentare il giardinetto pubblico. Non si sa molto di questo personaggio, ma sappiamo che per qualche strano motivo riesce a sentire solo il sapore della birra e del cioccolato, infatti Takao la vede sempre con la birra in mano. Nel corso della storia si scoprirà che Yukari è in realtà un insegnante che lavorava proprio nello stesso istituto di Takao, ma a causa della sua bellezza aveva attirato l' attenzione di molti dei fidanzati delle studentesse del liceo scaturendo la loro ira, per cui per evitare problemi lasciò il lavoro. Alla fine della storia grazie al coraggio che le riuscirà a dare Takao riprenderà ad insegnare. Ha 28 anni.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu presentato al Gold Coast Film Festival in Australia il 28 aprile 2013, per poi venir distribuito nelle sale cinematografiche giapponesi dal 31 maggio 2013.[3] Il film fu proiettato insieme ad un cortometraggio animato intitolato Someone's Gaze (だれかのまなざし Dareka no manazashi?).[4]

Sentai Filmworks ha acquistato i diritti per la distribuzione del film nel Nord America.[5]

In Italia i diritti sono stati acquistati da Dynit, che ha annunciato l'acquisizione durante il Lucca Comics & Games 2013.[6] Il film sarà proiettato nei cinema italiani, insieme ad uno speciale making of e al cortometraggio Dareka no manazashi, nella sola giornata di mercoledì 21 maggio 2014, grazie al progetto Nexo Anime di Dynit e Nexo Digital.[7]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • La lettera che Yukari lascia a Takao sotto il gazebo alla fine del film è datata 2014.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 5cm/s Director Announces Garden Of Kotonoha in SeventhStyle, 23 dicembre 2012. URL consultato il 5 aprile 2014.
  2. ^ (EN) Makoto Shinkai's The Garden of Words Trailer Posted With Subtitles, Anime News Network, 20 febbraio 2013. URL consultato il 5 aprile 2014.
  3. ^ (EN) ANIME NEWS: Shinkai's 'Garden of Words' to debut at Gold Coast festival, The Asahi Shimbun. URL consultato il 5 aprile 2014.
  4. ^ (EN) Shinkai's Garden of Words to Be Screened with Dareka no Manazashi, Anime News Network, 22 maggio 2013. URL consultato il 5 aprile 2014.
  5. ^ (EN) Sentai Filmworks Adds Makoto Shinkai The Garden of Words Film, Anime News Network. URL consultato il 5 aprile 2014.
  6. ^ Lucca 2013: da DYNIT SAO OAV e Kotonoha no Niwa di M.Shinkai, Animeclick.it, 2 novembre 2013. URL consultato il 5 novembre 2013.
  7. ^ Cartoomics 2014: Conferenza Dynit, Animeclick.it, 15 marzo 2014. URL consultato il 18 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]