Koto Okubo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Koto Okubo 大久保琴 (Tokyo, 24 dicembre 1897Kawasaki, 12 gennaio 2013) è stata una supercentenaria giapponese, vissuta per 115 anni e 19 giorni. Alla data della sua morte era la donna più anziana al mondo ed il secondo essere umano più anziano dopo il connazionale Jiroemon Kimura. È stata l'ultima donna vivente di cui sia accertata la nascita nel 1897.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Koto Okubo è diventata la donna più anziana dal Giappone e dell'Asia dopo la morte di Chiyono Hasegawa, avvenuta il 2 dicembre 2011. Ma i Ministeri della Salute, del Lavoro e del Welfare non hanno annunciato ufficialmente il suo nome (le informazioni rilasciate erano solo la residenza e l'età). Inoltre, a quel tempo, il suo record non è stato identificato e riconosciuto dal Gerontology Research Group, quindi c'era un disaccordo sia nella visualizzazione. Secondo la lista del GRG, la donna più anziana del Giappone è stata Misawo Okawa (ja: 大川 ミサヲ), che è di 72 giorni più giovane di Okubo.

Il nome di Okubo è stato infine riportato dalla stampa giapponese il 14 settembre 2012, e nello stesso giorno l'età di Koto Okubo è stata verificata e aggiunta alla lista GRG per Guinness World Records.

È morta il 12 gennaio 2013, all'età di 115 anni e 19 giorni. Viveva con il figlio, in una casa di cura.[1].

Longevità[modifica | modifica sorgente]

  • 2 dicembre 2011 - Alla morte di Chiyono Hasegawa, Koto Okubo, all'età di tra 113 anni e 343 giorni, è diventata la donna più anziana del Giappone. È anche diventata la donna più anziana dell'Asia.
  • 14 settembre 2012 - Koto Okubo, all'età di 114 anni e 265 giorni, viene identificata e riconosciuta dalla GRG come la donna più vecchia che vive in Giappone.
  • Il 4 dicembre 2012, con la morte di Besse Cooper diviene la terza persona e la seconda donna più anziana del mondo.
  • 16 dicembre 2012 - Okubo è diventata una delle 30 persone più anziane, di età verificata di 114 anni e 358 giorni, superando Kama Chinen.
  • 17 dicembre 2012 - Alla morte di Dina Manfredini, Okubo all'età di 114 anni e 359 giorni, è diventata l'ultima donna nata nel 1897. È inoltre la donna e la seconda persona vivente più anziana.
  • 12 gennaio 2013 - Muore all'età di 115 anni e 19 giorni.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ World's oldest woman in Japan dies at 115 (en) Kyodonews.jp
Predecessore Donna vivente più longeva del Giappone Successore
Chiyono Hasegawa 2 dicembre 2011 - 12 gennaio 2013 Misao Okawa
Predecessore Donna vivente più longeva del mondo Successore
Dina Manfredini 17 dicembre 2012 - 12 gennaio 2013 Misao Okawa
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie