Kontusz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il nobile polacco Stanisław Antoni Szczuka (1652-1710) in costume tipico. Indossa un kontusz manicato di colore rosso con un pas kontuszowy. Il suo zupan ha un colletto alto.
Un nobile cosacco con zupan giallo e kontusz rosso.

Il Kontusz (Lingua ucraina Кунтуш), anche Kontush o Kuntush, era un soprabito maschile portato dai membri della Szlachta della Confederazione Polacco-Lituana. Derivato da un capo d'abbigliamento dei Turchi, si diffuse nelle terre della Confederazione attraverso l'Ungheria. Veniva solitamente portato sopra il zupan ed ebbe grande successo tra i cosacchi. Consisteva in una roba lunga fin sotto le ginocchia, con bottoni decorati, chiuso in vita da una larga cintura chiamata pas kontuszowy. Le maniche, lunghe e larghe, venivano aperte con la calura.

Note[modifica | modifica sorgente]


Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Moda