Konstantin von Benckendorff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Konstantin von Benckendorff (in russo: Константин Христофорович Бенкендорф?, traslitterato: Konstantin Christoforovič Benkendorf) (Reval, 31 gennaio 1785[1]6 agosto 1828) è stato un generale e diplomatico russo.

Anche il fratello Alexander von Benckendorff (1783-1844) fu generale e uomo di stato, e la sorella Dorothea von Lieven fu una famosa politica a Londra, San Pietroburgo e Parigi. Era nonno paterno del diplomatico russo Aleksandr Konstantinovič Benckendorff.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Benckendorff nacque in una famiglia di tedeschi del Baltico a Reval (oggi nota come Tallinn, in Estonia). Istruito come diplomatico, si arruolò partecipando alla fase conclusiva delle guerre napoleoniche, soprattutto nella conquista di Kassel, Fulda, Hanau, Rheims e Soissons. Dopo la guerra Benckendorff tornò a fare il diplomatico.

Cinque anni dopo fu nominato ministro plenipotenziario a Baden e Stoccarda. Con lo scoppio della guerra russo-persiana fece ritorno in Russia, conquistò Echmiadzin e sconfisse i Curdi vicino a Erevan. Attraversò poi il fiume Aras sconfiggendo la cavalleria persiana. Benckendorff morì a causa della febbre che colpì l'esercito russo all'inizio della guerra russo-turca del 1828-1829.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze russe[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine di Sant'Anna - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di Sant'Anna
Cavaliere dell'Ordine di San Giorgio - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di San Giorgio
Cavaliere dell'Ordine di San Vladimiro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di San Vladimiro
Spada d'oro al coraggio - nastrino per uniforme ordinaria Spada d'oro al coraggio

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Rossa - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Rossa
Cavaliere dell'Ordine della Spada - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Spada
Cavaliere dell'Ordine militare di Massimiliano Giuseppe - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine militare di Massimiliano Giuseppe
Cavaliere dell’Ordine Imperiale di Leopoldo - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell’Ordine Imperiale di Leopoldo
  • Medaglia d'argento "In ricordo della guerra del 1812"

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Oggi Tallinn

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

guerre napoleoniche Portale Guerre napoleoniche: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerre napoleoniche