Konstantin Petrovič Feoktistov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Konstantin Feoktistov
Cosmonauta
Nazionalità URSS Unione Sovietica
Status Deceduto
Data di nascita 7 febbraio, 1926
Data di morte 21 novembre, 2009
Data della scelta 18 maggio 1964
Primo lancio 12 ottobre 1964
Ultimo atterraggio 13 ottobre 1964
Altre attività Ingegnere
Tempo nello spazio 1g 00h 17m
Missioni
Data ritiro ottobre 1987
Francobollo in onore di Konstantin Petrovič Feoktistov

Konstantin Petrovič Feoktistov (in russo Константин Петрович Феоктистов) (Voronež, 7 febbraio 1926Mosca, 21 novembre 2009) è stato un eminente ingegnere aerospaziale sovietico, noto anche per essere stato il primo scienziato a divenire cosmonauta.

Nato nell'allora RSSF Russa, a lui è dedicato il cratere lunare Feoktistov sulla faccia nascosta della Luna.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver terminato la scuola dell'obbligo, frequentò un istituto di formazione di secondo grado. Fu il servizio militare durante la Seconda guerra mondiale ad interrompere tale formazione. solo al termine del conflitto bellico poté proseguire i suoi studi. Nel 1949 terminò lo studio presso la scuola superiore di tecnica di Mosca. Negli anni successivi, Feoktistov collaborò con vari istituti di ricerca per diventare nel 1955 candidato (un titolo accademico russo) in scienze tecniche.

Attività di progettista aerospaziale[modifica | modifica wikitesto]

Attività di cosmonauta[modifica | modifica wikitesto]

A partire dal 1964 iniziò il suo addestramento per il volo nello spazio. Durante questo periodo completò gli studi laureandosi dottore delle scienze tecniche. Fu il primo scienziato-cosmonauta a volare nello spazio con la Voschod 1. La missione venne lanciata il 12 ottobre 1964 e atterrò il giorno successivo. Feoktistov rimase nello spazio per 24,25 ore.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Voschod 1.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Eroe dell'Unione Sovietica - nastrino per uniforme ordinaria Eroe dell'Unione Sovietica


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 30911385 LCCN: n83067735

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie