Kol'covo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Kol'covo
località abitata
Кольцо́во
Dati amministrativi
Stato Russia Russia
Distretto federale Siberiano
Soggetto federale Flag of Novosibirsk oblast.svg Novosibirsk
Rajon Novosibirskij
Territorio
Coordinate 54°56′20.04″N 83°10′59.88″E / 54.9389°N 83.1833°E54.9389; 83.1833 (Kol'covo)Coordinate: 54°56′20.04″N 83°10′59.88″E / 54.9389°N 83.1833°E54.9389; 83.1833 (Kol'covo)
Superficie 6,5[2] km²
Abitanti 12,319[3]
Densità 1,9 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+7
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Kol'covo
Sito istituzionale

Kol'covo è una località del rajon di Novosibirsk, situata a 25 km dal capoluogo Novosibirsk. È stata fondata il 30 agosto 1979 come insediamento per gli impiegati del Centro di ricerca statale di virologia e biotecnologia VECTOR. Il 17 gennaio 2003 ha ottenuto il titolo di naukograd (città scientifica), che potrà mantenere fino al termine del 2025. È sede di uno dei due laboratori in cui sono contenute le ultime riserve ufficiali del virus del vaiolo, insieme al CDC di Atlanta[4].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (RU) Федеральная служба государственной статистики. URL consultato il 10 luglio 2012. )
  2. ^ censimento del 2010[1]
  3. ^ censimento del 2010[1]
  4. ^ (EN) World Health Organization, WHO establishing smallpox vaccine reserve, 25 maggio 2005. URL consultato l'8 luglio 2012.
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia