Kljaz'ma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kljaz'ma - Клязьма
Kljaz'ma - Клязьма
Stato Russia Russia
Distretti federali Ivanovo Ivanovo
Città di Mosca Città di Mosca
Oblast' di Mosca Oblast' di Mosca
Vladimir Vladimir
Lunghezza 686 km
Portata media 147 m³/s, a Kovrov
Bacino idrografico 42500 km²
Nasce Alture di Mosca
Sfocia Oka
Il bacino della Kljaz'ma.

La Kljaz'ma (anche traslitterata come Klyazma) è un fiume della Russia europea, affluente della Oka.

Nasce dalle Alture di Mosca, nell'omonimo oblast' a poca distanza dalla capitale russa, e prende direzione est, bagnando gli importanti centri di Noginsk e Orechovo-Zuevo; successivamente entra nel territorio dell'oblast' di Vladimir, drenando le basse regioni paludose della Meščëra di Vladimir, toccando, oltre al capoluogo dell'oblast', le città di Kovrov e Vjazniki.

Confluisce infine nell'Oka, all'incirca nei pressi del confine fra l'oblast' di Vladimir e quello di Nižnij Novgorod, alcune decine di chilometri a monte della grossa città industriale di Dzeržinsk.

La Kljaz'ma riceve parecchi affluenti; i principali sono Luch, Teza, Uvod', Kiržač, Nerl', Pekša, Kolokša, Uča, Vorja da sinistra, Sudogda e Suvorošč' da destra.

Il fiume è navigabile per circa 120 km a monte della foce; è comunque interessato da lunghi periodi di gelo, all'incirca dai primi di dicembre a fine marzo/metà aprile.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia