Kiss Unplugged

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo video dei Kiss, vedi Kiss Unplugged (video).
Kiss Unplugged
Artista Kiss
Tipo album Live
Pubblicazione 12 marzo 1996
Durata 56 min : 07 s
Dischi 1
Tracce 15
Genere Hard rock
Rock acustico
Etichetta Mercury Records
Produttore Alex Coletti
Registrazione 8 agosto 1995, Sony Studios, New York
Note Dell'album è stata pubblicata anche una versione in vinile che ha un traccia in più (Got To Choose). Dall'album sono state escluse le canzoni Heaven's on Fire, Spit, C'mon and Love Me, Hard Luck Woman e God Of Thunder che sono state invece proposte durante lo spettacolo.
Kiss - cronologia
Album precedente
(1993)

Kiss Unplugged (a volte nominato solo con il nome dello show MTV Unplugged), è un album live dei Kiss che presenta la registrazione di un'esibizione dei Kiss nello show Unplugged della rete televisiva MTV, tenutasi l'8 agosto 1995.

L'album è ritenuto storico dalla maggior parte dei fan perché durante il concerto si unirono all'allora formazione del gruppo (Simmons, Stanley, Singer, Kulick) anche Ace Frehley e Peter Criss, che erano stati invitati da Gene Simmons e Paul Stanley a partecipare allo show. Alcuni mesi dopo l'esibizione, giudicata molto positiva dai fan per la presenza di Frehley e Criss, i Kiss annunciano la loro riunione nella formazione originale (Simmons, Stanley, Criss, Frehley) ritornando ad usare il trucco dopo diciassette anni dall'ultima apparizione. Da notare il fatto che questa esibizione fu l'unica in cui i Kiss suonarono nella formazione originale senza trucco e costumi. Inoltre in questa esibizione tutti i membri (tranne Eric Singer) suonano degli strumenti acustici.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Comin' Home (Ace Frehley, Paul Stanley) – 2:21
  2. Plaster Caster (Gene Simmons) – 3:17
  3. Goin' Blind (Stephen Coronel, Simmons) – 3:37
  4. Do You Love Me (Bob Ezrin, Kim Fowley, Stanley) – 3:13
  5. Domino (Simmons) – 3:46
  6. Sure Know Something (Vini Poncia, Stanley) – 4:14
  7. A World Without Heroes (Ezrin, Lou Reed, Simmons, Stanley) – 2:57
  8. Rock Bottom (Frehley, Stanley) – 3:20
  9. See You Tonight (Simmons) – 2:26
  10. I Still Love You (Stanley, Vinnie Vincent) – 6:09
  11. Every Time I Look at You (Ezrin, Stanley) – 4:43
  12. 2,000 Man (Mick Jagger, Keith Richards) – 5:12
  13. Beth (Peter Criss, Ezrin, Stan Penridge) – 2:50
  14. Nothin' to Lose (Simmons) – 3:42
  15. Rock and Roll All Nite (Simmons, Stanley) – 4:20
  16. Got To Choose (Stanley) – 4:01 (solo per la versione in vinile)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collaboratori[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock