Kirill Grigor'evič Razumovskij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto di Kirill Grigor'evič Razumovskij, di Louis Tocqué, 1758.

Kirill Grigor'evič Razumovskij, (in russo: Кирилл Григорьевич Разумовский?) (Lemeši, 18 marzo 1728Baturyn, 9 gennaio 1803), è stato un nobile e ufficiale russo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio di un cosacco, Hryhorij Rozum, e fratello di Aleksej Grigor'evič Razumovskij, a cui deve la sua scesa al potere. Suo fratello, nel 1742, è diventato uno dei preferiti (e anche il marito) dell'Imperatrice Elisabetta.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Dopo il Grand Tour in Italia e Francia, all'età di 16 anni, ritornò a San Pietroburgo con il titolo di conte e la carica di ciambellano e all'età di 18 anni venne nominato presidente dell'accademia delle Scienze di San Pietroburgo.

Nel 1748 fu tenente colonnello del Reggimento Izmajlovskij, senatore e aiutante di campo. Come comandante del Reggimento Izmajlovskij, giocò un ruolo importante nella scalata al potere di Caterina e divenne il suo confidente.

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Su richiesta dell'imperatrice Elisabetta, il 27 ottobre 1746, sposò la damigella d'onore Ekaterina Ivanovna Razumovskaja (1729-1771). La coppia ebbe undici figli:

  • Natal'ja Kirillovna (1747-1837), sposò Nikolaj Aleksandrovič Zagrjažskij (1743-1821), non ebbero figli;
  • Aleksej Kirillovič (1748-1822);
  • Elizaveta Kirillovna (1749-1813), sposò Pëtr Fëdorovič Apraksin (1728-1813);
  • Pëtr Kirillovič (1751-1823), sposò Sof'ja Stepanovna Ušhakova, non ebbero figli;
  • Andrej Kirillovič (1752-1836);
  • Dar'ja Kirillovna (1753-1762);
  • Anna Kirillovna (1754-1826), sposò Vasilij Vasil'čikov, ebbero cinque figli;
  • Praskov'ja Kirillovna (1755-1808), sposò Ivan Vasil'evič Gudovič, ebbero sette figli;
  • Lev Kirillovič (1757-1808), sposò Marija Fosdick Golicyn, non ebbero figli;
  • Gregorij Kirillovič (1759-1837);
  • Ivan Kirillovič (1761-1802).

Morte[modifica | modifica sorgente]

Morì il 9 gennaio 1803 a Baturyn, all'età di 75 anni, a causa di un attacco di cuore, siccome egli soffriva di diabete.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavalieri dell'Ordine di Sant'Andrea - nastrino per uniforme ordinaria Cavalieri dell'Ordine di Sant'Andrea
Cavalieri dell'Ordine di Aleksandr Nevskij - nastrino per uniforme ordinaria Cavalieri dell'Ordine di Aleksandr Nevskij
Cavalieri dell'Ordine di Sant'Anna - nastrino per uniforme ordinaria Cavalieri dell'Ordine di Sant'Anna

Onorificenze straniere[modifica | modifica sorgente]

Cavalieri dell'Aquila Bianca - nastrino per uniforme ordinaria Cavalieri dell'Aquila Bianca

Controllo di autorità VIAF: 168029046 LCCN: n87912361