Kirby (anime)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Kirby
serie TV anime
Titolo orig. 星のカービィ
(Hoshi no Kābī)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Regia Soji Yoshikawa
Studio Warpstar, Inc.
Musiche Akira Miyagawa
Reti Chubu-Nippon Broadcasting, Tokyo Broadcasting System, Kids Station, Tokyo MX
1ª TV 6 ottobre 2001 – 27 settembre 2003
Episodi 100 (completa)
Reti it. Rai 1 Rai Sat YoYo Rai Due, Canale TV Kirby, K2
1ª TV it. 3 luglio 2006
Episodi it. 51 / 100 Completa al 51%.
Censura it. ep.32 e 52 su Italia 1 ep. 32 su tv kirby e K2
Dialoghi it.
Direzione dopp. it. Davide Garbolino
Generi avventura, commedia, fantasy, azione

Kirby (星のカービィ Hoshi no Kābī) è un anime basato sul personaggio di Kirby appartenente all'omonima serie di videogiochi della Nintendo. Le animazioni sono di tipo misto: disegnate a mano con elementi realizzati in computer grafica in cel-shading. Negli USA la serie è stata trasmessa sul canale 4Kids Tv con il nome di Kirby: Right Back At Ya.

In Italia la serie è andata in onda su RAI dal 3 luglio 2006 con i primi 51 episodi[1], poi dal 23 giugno 2011 è andata in replica attraverso il Canale TV Kirby, infine è andata in replica su K2 dal 28 marzo 2014. Della serie non è mai stato trasmesso l' episodio 32.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie si svolge a Dreamland nei pressi della città di Zeetown, e narra le avventure di Kirby che combatte i mostri creati dalla Nightmare Company.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Personaggi di Kirby (anime).
  • Kirby: è l'eroe della serie. Nella prima puntata arriva a Dreamland, poiché la sua astronave rintraccia un mostro di Enemy nei pressi di Zeetown. Nel corso della serie sconfigge i mostri che King Dedede manda per sconfiggerlo, imparando ogni volta nuove trasformazioni;
  • Tiff e Tuff: sono rispettivamente sorella e fratello, che aiutano Kirby in tutti gli episodi, Tiff è in grado di evocare la stella Worn;
  • Fololò e Falalà: sono due folletti che derivano da uno stesso folletto, che è stato diviso da un mostro di Enemy in una parte maschile e nell'altra femminile;
  • King Dedede: è un pinguino, tiranno di Dreamland. E' goloso ed egoista, e cerca in tutti modi di annientare Kirby, attraverso i mostri mandatigli da Frontman, per conto di Enemy; in un episodio si scopre che è analfabeta;
  • Escargoon: è una lumaca con baffi e pizzetto, aiutante di King Dedede, da lui maltrattato;
  • Meta Knight: cavaliere mascherato che iniziò a lavorare per King Dedede quando scoprì che ordinava dei mostri. Faceva parte di un potente esercito, i Guerrieri Stellari, che combattevano contro i mostri mandati da Enemy in tutto l'universo; persero la guerra, e rimase uno tra i pochi guerrieri ancora in vita. Aiuta Kirby a sconfiggere i mostri;
  • Edge e Sharpe: sono cavalieri, fedeli amici di Meta Knight, che lo hanno conosciuto alla fine della guerra contro i mostri. Meta Knight li salvò da un feroce mostro, chiamato Lupo Rabbioso, così divennero i suoi amici e aiutanti;
  • Frontman: è vestito come un uomo d'affari, lavora per la Nightmare Enterpise e vende i mostri a King Dedede;
  • Enemy: è a capo della Nightmare Enterprise ed è il creatore di Kirby e tutti mostri richiesti da King Dedede;
  • Sir Ebrum: è il padre di Tiff e Tuff;
  • Lady Like: è la madre di Tiff e Tuff;
  • Kabù: è un albero parlante e saggio, vede il futuro e custodisce la Stella Warp;
  • Tokkori: è un picchio burbero, scontroso con Kirby;
  • Waddle Doo: comanda l'esercito dei Waddle Dee;
  • Kine: è un pesce luna innamorato di Tiff. Tiene sempre la bocca aperta.

Trasformazioni[modifica | modifica sorgente]

Kirby in battaglia dopo aver ingoiato qualcosa si trasforma in Kirby (abilità). Ecco l'elenco delle abilità tratte dalla versione italiana in cui kirby si trasforma in ordine di apparizione:

  1. Fuoco
  2. Pietra
  3. Spada
  4. Lama
  5. Cuoco
  6. Parasole
  7. Tornado
  8. Spina
  9. Lottatore
  10. Ghiaccio
  11. Ninja
  12. Microfono
  13. Ruota
  14. Pulitore
  15. Bomba

Doppiaggio[modifica | modifica sorgente]

Personaggio Doppiatore originale Doppiatore italiano
Kirby Makiko Ohtomo [2]
Tiff Sayuri Yoshida Deborah Morese
Tuff Rika Komatsu Serena Menegon
Fololò Chiro Kanzai Federica Valenti
Falalà Madoka Akita Serena Clerici
King Dedede Kenichi Ogata Riccardo Rovatti
Escargoon Naoki Tatsuta Oliviero Corbetta
Metanait Atsushi Kisaichi Marco Balzarotti
Frontman Federico Danti
Enemy Banjo Ginga Marco Pagani
Sir Ebrum Takashi Nagasako Riccardo Peroni
Lady Like Yuko Mizutani Dania Cericola
Kabù Nobuo Tobita Pietro Ubaldi
Tokkori Fujiko Takimoto Paolo Torrisi

Sigle[modifica | modifica sorgente]

Originali[modifica | modifica sorgente]

Apertura
  1. Kirby ★ March di Xiang Qi (ep. 1-71)
  2. Kirby! di Hiroko Asakawa (ep.72-100)
Chiusura
  1. Kihon wa maru di Xiang Qi (ep. 1-71)
  2. Kirby ☆ Step! di Konishiki (ep.72-100)

Americana[modifica | modifica sorgente]

Apertura
  1. Kirby Kirby Kirby! (testo di Ralph Shuckett) cantata da Norman J. Grossfeld (ep.1-100)
Chiusura
  1. Kirby Kirby Kirby! in versione strumentale di Ralph Shuckett (ep.1-100)

Italiana[modifica | modifica sorgente]

La sigla italiana, intitolata Kirby (di A. Valeri Manera, M. Longhi, G. Vanni), è cantata da Cristina D'Avena e sostituisce le opening e le ending originali.

Con la messa in onda su K2 viene rimessa la sigla originale, ma con il video dell'edizione italiana

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 L'arrivo di Kirby
「出た!ピンクの訪問者」 - Deta! Pink no Houmonsha
6 ottobre 2001
2 Una casa per Kirby
「大変!戦士のおうち探し」 - Taihen ! Senshi no Ouchi Sagashi
13 ottobre 2001
3 Una terribile minaccia
「え!メタナイト卿と対決?」 - E! Meta Knight Kyou to Taiketsu?
20 ottobre 2001
4 Era una notte buia e tempestosa...
「星の戦士のひみつ」 - Hoshi no Senshi no Himitsu
27 ottobre 2001
5 Il mistero di Whispy Woods
「怒れ!ウィスピーウッズ」 - Okore! Whispy Woods
3 novembre 2001
6 Channel DDD
「見るぞい!チャンネルDDD」 - Miruzoi! Channel DDD
10 novembre 2001
7 Uovo con sorpresa
「逆襲!ダイナブレイド」 - Gyakushū! Dynablade
17 novembre 2001
8 Alla ricerca dell'antenato perduto
「キュリオ氏の古代プププ文明」 - Kyurio Shi no Kodai Pupupu Bunmei
24 novembre 2001
9 Il mostro separatore
「ロロロとラララ愛のメロディ」 - Rororo to Rarara Ai no Melody
1 dicembre 2001
10 Un licenziamento ingiusto
「ボルン署長をリニュアルせよ」 - Born Shochou o Rinyuaru Seyo
8 dicembre 2001
11 Un cuoco mostruoso
「宮廷シェフ・カワサキ」 - Kyūtei Chef・Kawasaki
15 dicembre 2001
12 Un fantasma a palazzo
「デデデ城のユーレイ」 - Dedede Jou no Yūrei
22 dicembre 2001
13 Un Capodanno movimentato
「ププビレッジ年忘れ花火大会」 - Pupubirejji Toshiwasure Hanabi Taikai
29 dicembre 2001
14 Il cuscino "Sogni d'oro"
「夢枕魔獣顔見勢」 - Yumemakura Ma Jū Gao Mizei
5 gennaio 2002
15 Un nuovo compagno di giochi
「誕生?カービィのおとうと?」 - Tanjou? Kirby no Otouto?
12 gennaio 2002
16 Un pesce di nome Kine
「私を愛したサカナ」 - Watashi wo Aishita Sakana
19 gennaio 2002
17 L'anello scomparso
「パームとメームの指輪物語」 - Pām to Mēmu no Yubiwa Monogatari
26 gennaio 2002
18 Il fiore magico
「眠りの森のピンクボール」 - Nemuri no Mōri no Pink Ball
2 febbraio 2002
19 Il figlio del guerriero
「ナックルジョーがやって来た!」 - Knuckle Joe ga Yattekita!
9 febbraio 2002
20 Inverno a Dream Land
「さよなら、雪だるまチリー」 - Sayonara, Yuki Daruma Chilly
16 febbraio 2002
21 La principessa Rona
「王女ローナの休日」 - Ōjo Rōna no Kyūjitsu
23 febbraio 2002
22 L'isola del guerriero dimenticato
「孤島の決戦・老兵は死なず!」 - Kotō no Kessen・Rōhei wa Shinazu!
2 marzo 2002
23 Un pulcino da salvare
「迷子のダイナベイビー」 - Maigo no Dyna Baby
9 marzo 2002
24 La pergamena dei ninja
「ニンジャ、ベニカゲ参上!」 - Ninja, Benikage Sanjō!
16 marzo 2002
25 Re per un giorno
「エスカルゴン、まぶたの母」 - Escargoon, Mabuta no Haha
23 marzo 2002
26 Amici per la vita
「忠誠!ソードとブレイド」 - Chūsei! Sword to Blade
6 aprile 2002
27 Un fiore per Whispy Woods
「恋に落ちたウィスピーウッズ」 - Koi ni Ochita Whispy Woods
13 aprile 2002
28 Una fabbrica sospetta
「恐怖のデデデ・ファクトリー」 - Kyōfu no Dedede・Factory
20 aprile 2002
29 Fatti sotto Monsieur Goan!
「激辛!ファミレス戦争」 - Gekikara! Fami Res Sensou
27 aprile 2002
30 Un'amicizia straordinaria
「カービィの謎のタマゴ」 - Kirby no Nazo no Tamago
4 maggio 2002
31 Il parco divertimenti di King Dedede
「ビバ!デデベガスへようこそ」 - Viva! Dedevegas e Youkoso
11 maggio 2002
32 Un dilemma dentario
「歯なしにならないハナシ」 - Hanashi ni naranai Hanashi
18 maggio 2002
33 L'invasione dei rifiuti spaziali
「え~っ!宇宙のゴミ捨て場」 - Eh! Uchū no Gomi Sutejou
25 maggio 2002
34 Il ritorno del Cuoco Shiitake
「究極鉄人・コックオオサカ」 - Kyūkyoku Tetsujin・Cook Ōsaka
1 giugno 2002
35 Il Gran Premio di Zeetown - parte 1
「栄光のプププ・グランプリ(前編)」 - Eikou no Pupupu・Grand Prix (zenpen)
8 giugno 2002
36 Il Gran Premio di Zeetown - parte 2
「栄光のプププ・グランプリ(後編)」 - Eikou no Pupupu・Grand Prix (kouhen)
15 giugno 2002
37 Kirby e il caso delle angurie
「お昼のデデデワイドをつぶせ!」 - Ohiru no Dedede Wide wo Tsubuse!
22 giugno 2002
38 Kirby e la scuola di magia
「読むぞい!驚異のミリオンセラー」 - Yomuzoi! Kyōi no Million Seller
29 giugno 2002
39 Chi è Escargoon?
「忘却のエスカルゴン」 - Boukyaku no Escargoon
6 luglio 2002
40 L'apparenza inganna
「魔獣ハンター・ナックルジョー!」 - Majū Hunter・Knuckle Joe!
13 luglio 2002
41 Incubi di fuoco - parte 1
「メーベルの大予言(前編)」 - Mabel no Dai Yogen! (zenpen)
20 luglio 2002
42 Incubi di fuoco - parte 2
「メーベルの大予言(後編)」 - Mabel no Dai Yogen! (kouhen)
27 luglio 2002
43 Pecora o lupo?
「ヒツジたちの反逆」 - Hitsujitachi no Hangyaku
3 agosto 2002
44 Pericolo nella foresta
「ウィスピーウッズの友・アコル」 - Whispy Woods no Tomo・Akoru
10 agosto 2002
45 La notte dello spettro burlone - parte 1
「真夏の夜のユーレイ!(前編)」 - Manatsu no Yoru no Yūrei! (zenpen)
17 agosto 2002
46 La notte dello spettro burlone - parte 2
「真夏の夜のユーレイ!(後編)」 - Manatsu no Yoru no Yūrei! (kouhen)
24 agosto 2002
47 Il licenziamento dei Waddle Dee
「帰れ、愛しのワドルディ」 - Kaere, Aishi no Wadoru Di
31 agosto 2002
48 Turisti a Dream Land
「プププランド観光ツアー」 - Pupupu Rando Kankō Tsuā
14 settembre 2002
49 Cartoni animati a Dream Land
「アニメ新番組星のデデデ」 - Anime Shinbangumi Hoshi no Dedede
21 settembre 2002
50 Il bambolotto Mini D
「貯めるぞい! のろいの貯金箱」 - Tameruzoi! Noroi no Chokin Bako
28 settembre 2002
51 Una festa a sorpresa
「センチメンタル・カービィ」 - Sentimental・Kirby
5 ottobre 2002
52 La merendino mania
「悪魔のチョコカプセル!(前編)」 - Akuma no Choco Capsule! (zenpen)
12 ottobre 2002
53 「悪魔のチョコカプセル!(後編)」 - Akuma no Choco Capsule! (kouhen) 19 ottobre 2002
54 「やりすぎの騎士!キハーノ」 - Yarisugi no Kishi! Kihāno 26 ottobre 2002
55 「ある愛のデデデ」 - Aru Ai no Dedede 2 novembre 2002
56 「わがままペット、スカーフィ」 - Wagamama Pet, Skāfi 9 novembre 2002
57 「パイを笑う者はパイに泣くぞい!」 - Pai o Waraumono wa Pai ni Nakuzoi! 16 novembre 2002
58 「魔獣教師でお仕置きよ!」 - Majū kyōshi de Oshiokiyo! 23 novembre 2002
59 「最強番組、直撃!晩ごはん」 - Saikyou Bangumi, Chokugeki! Bangohan 30 novembre 2002
60 「宝剣ギャラクシア!」 - Houken Galaxia! 7 dicembre 2002
61 「肥惨!スナックジャンキー」 - Koe Mugo! Snake Junkie 14 dicembre 2002
62 「たかが占い、されど占い」 - Taka ga Uranai, Saredo Uranai 21 dicembre 2002
63 「師走のカゼはつらいぞい!」 - Shiwasu no Kaze wa Tsuraizoi! 28 dicembre 2002
64 「新春!カービィ・クイズショー」 - Shinshun! Kirby・Quiz Show 4 gennaio 2003
65 「逃げてきたナックルジョー!」 - Nigete Kita Knuckle Joe! 11 gennaio 2003
66 「さまよえるペンギー」 - Samayoeru Penguin 18 gennaio 2003
67 「魔獣教師2」 - Majū kyōshi 2 25 gennaio 2003
68 「勝ち抜け!デリバリー時代」 - Gachi Nuke! Delivery Jidai 1 febbraio 2003
69 「ウィスピーの森のエコツアー」 - Whispy no Mōri no Eco Tour 8 febbraio 2003
70 「トッコリ卿の伝説」 - Tokkori Kyou no Densetsu 15 febbraio 2003
71 「密着!ホエール・ウォッチング」 - Micchaku! Whale・Watching 22 febbraio 2003
72 「ワドルディ売ります」 - Waddle Dee urimasu 1 marzo 2003
73 「まわれ回転寿司」 - Maware! Kaiten Sushi 8 marzo 2003
74 「モスガバーの逆襲!」 - Mosugabā no Gyakushū! 15 marzo 2003
75 「夢の恐竜天国!(前編)」 - Yume no Kyouryū Tengoku! (zenpen) 22 marzo 2003
76 「夢の恐竜天国!(後編)」 - Yume no Kyouryū Tengoku! (kouhen) 29 marzo 2003
77 「ロイヤル・アカデデデミー」 - Royal・AcaDededemy 5 aprile 2003
78 「発進!エスカルゴン・ロボ」 - Hasshin! Escargoon・Robot 19 aprile 2003
79 「ボンカースあらわる!」 - Bonkers Arawaru! 26 aprile 2003
80 「強壮!ドリンク狂想曲」 - Kyōsō! Drink Kyōsōkyoku 3 maggio 2003
81 「ドキッ!かたづけられない女」 - Doki~! Katazukerarenai Onna 10 maggio 2003
82 「合体ロボ・リョウリガーZ!」 - Gattai Robot・Ryourigā Z! 17 maggio 2003
83 「魔獣教師3」 - Majū kyōshi 3 24 maggio 2003
84 「キュリオ氏の秘宝?」 - Kyurio Shi no Hihou? 31 maggio 2003
85 「まぼろしの紫外線!」 - Maboroshi no Shigaisen! 7 giugno 2003
86 「弟子対決!コックナゴヤ」 - Deshi Taiketsu! Cook Nagoya 14 giugno 2003
87 「襲撃!カラスの勝手軍団」 - Shūgeki! Karasu no Katte Gundan 21 giugno 2003
88 「はだかのエスカルゴン」 - Hadaka no Escargoon 28 giugno 2003
89 「オタアニメ!星のフームたん」 - Ota Anime! Hoshi no Fūmu tan 5 luglio 2003
90 「爆走!デデデ・レース(前編)」 - Bakusou! Dedede・Race (zenpen) 12 luglio 2003
91 「爆走!デデデ・レース(後編)」 - Bakusou! Dedede・Race (kouhen) 19 luglio 2003
92 「ワドルディの食文化大革命」 - Waddle Dee no Shoku Bunka Dai Kakumei 26 luglio 2003
93 「カービィ感謝の日!」 - Kirby Kansha no Hi! 2 agosto 2003
94 「脱走魔獣ファンファン」 - Dassou Majū Fanfan 9 agosto 2003
95 「デビル・カービィ!」 - Devil・Kirby! 16 agosto 2003
96 「ワープスターの危機!(前編)」 - Warp Star no kiki! (zenpen) 23 agosto 2003
97 「ワープスターの危機!(後編)」 - Warp Star no kiki! (kouhen) 30 agosto 2003
98 「発進!戦艦ハルバード」 - Hasshin! Senkan Halberd 13 settembre 2003
99 「撃滅!ナイトメア大要塞」 - Gekimetsu! Nightmare Dai Yousai 20 settembre 2003
100 「飛べ!星のカービィ」 - Tobe! Hoshi no Kirby 27 settembre 2003

Censura e adattamento[modifica | modifica sorgente]

L'edizione italiana è basata sulla edizione americana di 4Kids. Anche se la serie è soprattutto per un pubblico di bambini la 4Kids ha pesantemente censurato la serie. Le censure riguardano:

  • tagli di scene
  • modifiche grafiche a causa di caratteri giapponesi o per altri motivi
  • l'ordine di trasmissione degli episodi rispetto a quella originale
  • alcune parti della trama cambiate
  • dialoghi edulcorati
  • nomi di alcuni personaggi modificati

Differenze fra anime e videogiochi[modifica | modifica sorgente]

  • Kirby è un guerriero stellare mentre nei videogiochi non lo è. Inoltre è considerato un bambino visto che non parla.
  • Meta Knight non ha ali, non vola e non è mai visto senza maschera.
  • King Dedede è incapace di inalare i nemici o galeggiare. È più malvagio rispetto alla controparte dei videogiochi.

Vedi anche[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Questa è stata una delle ultime serie doppiate da Paolo Torrisi.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ L'episodio 52 è la prima parte di una storia che si conclude con l'episodio 53, tuttavia quest'ultimo non è stato doppiato in italiano, pertanto Mediaset decise di non trasmettere l'episodio 52
  2. ^ Questo personaggio non parla, ma comunica attraverso i versi e i gesti

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]