Kirby: Topi all'attacco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kirby: Topi all'attacco
Sviluppo Flagship, Natsume
Pubblicazione Nintendo, HAL Laboratory
Data di pubblicazione 22 giugno 2007
Genere Piattaforme
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Piattaforma Nintendo DS
Supporto Cartuccia
Fascia di età ESRB: E
PEGI: 3+

Kirby: Topi all'attacco è un videogioco per Nintendo DS. A differenza del predecessore Kirby: l'oscuro disegno il gioco torna ad essere un platform a scorrimento. Come tutti i giochi di Kirby è stato sviluppato dalla HAL Laboratory.

Trama[modifica | modifica sorgente]

È una bella giornata a Dream Land e Kirby sta passando il suo momento preferito della giornata: l'ora della merenda! Per questo momento si sta per mangiare una deliziosa fetta di torta alle fragole. È sul punto di mangiarla, quando all' improvviso un'ombra furtiva gli ruba la fetta di torta. Kirby, pensando sia stato il suo nemico King DeDeDe a rubarglierla, si dirige al suo castello per recuperarla. Dopo aver sconfitto King DeDeDe, Kirby scopre che il re non c'entrava niente e scopre che i veri ladri sono gli Squeak, una banda di ladri roditori capitanati da Daroach. Dopo aver viaggiato i vari mondi, Kirby riesce a sconfiggere Daroach e a recuperare lo scrigno con la torta; ma proprio quando pensa di riavere la sua adorata torta, arriva Meta Knight che ruba lo scrigno e scappa verso la sua corazzata Halberd. Kirby, dopo averlo sconfitto, è sul punto di aprire lo scrigno ma Daroach glielo sottrae e lo apre: nello scrigno non c'è la torta di Kirby ma c'è un demone malvagio di nome Dark Nebula! Meta Knight sapeva del segreto dello scrigno per questo lo aveva rubato. Kirby però riesce a sconfiggere Dark Nebula e a riportare la pace a Dream Land, ma purtroppo la fetta di torta di fragole di Kirby viene persa. Ma alla fine gli Squeak gli regalano un altro pezzo di torta identico per scusarsi per tutti i guai che gli hanno fatto passare e Kirby può finalmente cominciare a far merenda felice!

Gameplay[modifica | modifica sorgente]

Come quasi tutti i giochi di Kirby, il protagonista può correre, fluttuare e risucchiare i nemici per copiare le abilità se ne hanno. è inoltre possibile conservare fino a 5 abilità o oggetti per poi utilizzarli utilizzando il Touch screen. Un'altra innovazione consiste nel poter combinare certe abilità: le abilità granata e spada possono essere combinate con le abilità fuoco(solo spada), ghiaccio e elettro. Ma questo è possibile solo dopo aver trovato le pergamene tecnica delle 2 abilità.

Tra le abilità ripescate dai giochi precedenti vi sono:Raggio, Granata, Cupido, Lama, Lottatore, Fuoco, Martello, Super K, Ghiaccio, Laser, Magia, Ninja, Parasole, Sonno, Elettro, Spada, Lancio, Tornado, U.F.O., e Ruota. Le nuove abilità introdotte in questo gioco sono: Animale, Bolla, Fantasma, Metallo, e l'abilità speciale finale Tripla Stella.

Altre importanti novità sono le pergamene della tecnica che permettono di far acquisire una nuova mossa ad una certa abilità. Ad esempio con le abilità Ruota e Tornado se il giocatore le usa su superfici di fuoco o ghiaccio assorbiranno gli elementi e diventeranno ancora più potenti. Oppure con l'abilità Magia se si preme il pulsante di attacco più a lungo si rinuncia all'abilità attivando la stessa roulette che usava la stessa abilità in Kirby e il labirinto degli specchi (in questo gioco l'abilità era monouso).

In ogni livello di gioco ci possono essere fino a 3 scrigni che contengono oggetti utili e indispensabili per il completamento del gioco tra cui anche le già citate pergamene della tecnica. Per poterli raccogliere è necessario però che ci sia spazio tra gli oggetti e per poter prendere il contenuto bisogna portarli alla fine del livello. Se per si raccoglie uno scrigno grande il giocatore sarà attaccato da un Squeak e deve fuggire (può anche batterlo ma questo è opzionale).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi