Kirat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Popolo}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

I Kirat o Kirati, che significa popolo con natura da Leone, deriva dalle due parole Kira, Leone e Ti, popolo. Ci si riferisce al Gruppo Kirati o alla confederazione Kirati che include anche i gruppi etnici Limbu, Rai, Yakkha e Sunuwar del Nepal.

Furono i primi abitanti del Nepal. I gruppi etnici Dhimal, Hayu, Koch, Thami, Tharu, Chepang, e Surel sono considerati essi stessi dei discendenti dei Kirati.

Parlano le lingue kiranti, famiglia delle lingue tibeto-birmane. Seguono la religione del Kirant Mundhum detta anche Kirat Veda.